Sanremo 2015, Carlo Conti: “Il mio sarà un Festival normale”

di Maris Matteucci Commenta

Carlo Conti presenterà Saremo 2015 e ha già le idee chiare: il suo sarà un Festival normale, senza eccessi.

Il conduttore fiorentino racconta la sua idea di Sanremo 2015 a Il secolo XIX che ne raccoglie l’intervista.

Riguardo il Festival di Sanremo Nnon faccio proclami, sarà come le altre mie trasmissioni. Non dimentichiamoci mai che Sanremo non è il G7 o un intervento a cuore aperto. E’ una gara di canzoni orecchiabili; il mio sarà un Festival normale. Nazional-popolare. E’ importante allargare la forbice dell’ascolto, obiettivo che mi pongo sempre

Il suo cachet sarà decurtato ma in tempi di crisi la cosa è normale, almeno secondo lo stesso Carlo Conti che spiega:

C’è un ribasso nei rinnovi di contratto e va bene così, non è certo un problema. In Rai resto perché la qualità, per me, è più importante delle offerte economiche che mi arrivano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>