Raoul Bova: “Ci sono persone che entrano nelle nostre vite e ci proteggono”

di Emma Commenta

Il film tv Angeli – Una storia d’amore, in onda l’8 ottobre su Canale 5 ha conquistato l’attenzione di quasi 5 milioni di telespettatori nonostante il tema insolito, ma particolarmente affascinante, la figura dell’angelo custode.

Protagonisti del film, Vanessa Incontrada e Raoul Bova che a Tv Sorrisi e Canzoni ha parlato del suo inconsueto ruolo. 

Ci sono persone che entrano nelle nostre vite, ne cambiano il corso in meglio, e ci proteggono. Loro sono secondo me gli “strumenti” degli angeli custodi. 

Ha spiegato l’attore che interpreta il ruolo di Claudio, un uomo superficiale e donnaiolo la cui vita viene totalmente stravolta dall’incontro con la poliziotta Luisa, la donna di cui si innamorerà davvero.

È una storia nuova, originale: in fondo è una bella favola che fa sognare, sorridere e pensare. Con il regista Stefano Reali avevamo girato un documentario su Haiti, purtroppo mai andato in onda, che trattava questi temi: la vita, la morte, il contatto con Dio. Volevamo continuare con qualcosa di alto a livello “spirituale”. Ed è arrivata la sceneggiatura di “Angeli”. E poi io questo progetto l’ho scelto col cuore perché negli angeli custodi ci credo davvero.

Ha detto l’attore attualmente impegnato sul set del nuovo film Sei mai stata sulla luna? di Paolo Genovese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>