Ginnaste Vite Parallele, intervista a Carlotta Ferlito

di Maris Matteucci Commenta

Carlotta Ferlito è stata in assoluto la star di Ginnaste Vite Parallele, il reality di Mtv che ha riscosso ottimo successo. E in una intervista a Il Corriere del Mezzogiorno la giovane ginnasta ha raccontato la sua esperienza nel talent televisivo.

 

Non è stata una mia scelta quella di essere stata filmata in questi tre anni, mi è stato imposto, non ho deciso io di diventare popolare. Il reality non mi distraeva, però era stressante perché magari in un momento di difficoltà, in cui avrei preferito rimanere da sola, avevo le telecamere h24. Poi, dopo la prima stagione, avevano creato il prototipo del personaggio ribelle. Crescendo tutto ciò è andato via, e questo mi ha dato fastidio

Gli ultime mesi sono stati delicati per la giovane ginnasta di Ginnaste Vite Parallele:

Mi sentivo sempre male, avevo la febbre, poi ho scoperto di avere la mononucleosi per la seconda volta. Nessuno si aspettava una cosa del genere. Sono stata ferma due mesi, poi ho avuto tanti altri virus. Adesso mi sono ripresa bene, è stato davvero un percorso lungo. Tra l’altro avrò una gara in Francia e il Grand Prix, poi ricomincerò con serie A, Europei e Mondiali

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>