Fascisti su Marte, questa sera su Raitre

di Redazione 5

Questa sera su Raitre va in onda in prima visione televisiva Fascisti su Marte Una vittoria negata, il film definito dal suo creatore, sceneggiatore, regista (insieme a Igor Skofic) e attore principale, Corrado Guzzanti un kolossal di fanta-revisionismo.

Il film racconta, con lo stile dei cinegiornali dell’Istituto Luce, la storia di un gruppo di camicie nere comandato dal gerarca Barbagli (Corrado Guzzanti), che nel maggio del 1939 parte per conquistare Marte: per farlo devono sconfiggere la popolazione locale, i Mimimmi, delle semplici rocce del pianeta.

Fascisti su marte, che riprende gli sketch televisivi ne Il caso Scafroglia, già trasmesso da Raitre, è interpretato tra gli altri da Marco Marzocca (Freghieri), Pasquale Lillo Petrolo (Pini), Andrea Blarzino (Santodio), Andrea Purgatori (Fecchia), Andrea Salerno (Balilla Bruno Caorso), Caterina Guzzanti (Amazzone), Irene Ferri (Amazzone), Simona Bianchi (Madonna del manganello) e Paola Minaccioni (Befana fascista).

Se vi piace la comicità e la satira di Corrado Guzzanti, non perdetevi questa sera alle 23.30 Fascisti su Marte Una vittoria negata.

Commenti (5)

  1. ma l’hanno spostato fascisti su marte,,perchè c’è la macchia umana…un gioco della rai o cosa???

  2. @ sAluvit:
    Forse Berlusca ci ha messo lo zampino….

  3. sapete dirmi perchè nn è andato in onda? e quando lo faranno vedere?

  4. @ sAluvit:
    @ Paolo:
    Un alone di mistero copre la situazione…

  5. Non si sa nulla sul fatto che non è andato in onda?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>