The War of the Rohirrim l’anime movie de Il Signore degli Anelli

di R. Staiano Commenta

Un nuovo film animato per la saga fantasy più famosa della storia. Il signore degli anelli si prepara a raccontare la storia di Rohirrim.

The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim è il titolo completo di un film in stile anime che vedrà presto la realizzazione. A quanto pare questo film (anime) farà parte dell’universo LOTR de Il Signore degli Anelli. Ad annunciarlo sono state Warner Bros. Animation e New Line Cinema. La sinossi del film è la seguente:

Un film originale che racconta di una leggendaria battaglia che ha aiutato a formare la Terra di Mezzo e che ha aperto il palcoscenico a Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien. In particolare verrà esplorata e espansa la storia del Fosso di Helm, scavando nella vita e nei periodi sanguinari di una delle figure più leggendarie della Terra di Mezzo: il re di Rohan Helm Hammerhand.

Delle animazioni se ne occuperanno lo studio Sola Entertainment, mentre alla regia ci sarà Kenji Kamiyama (già noto per Ghost in the Shell Stand Alone Complex). La sceneggiatura è stata scritta da due nomi illustri per The Dark Crystal Age of Resistance, il duo Will Matthews e Jeffrey Addiss ma non saranno da soli, infatti a supervisionare il loro lavoro ci sarà il premio Oscar vinto proprio per aver lavorato alle trilogie sia de Il signore degli Anelli che di Lo Hobbit, Philippa Boyens. Della produzione si occupera Joseph Chuo insieme alle già citate New Line e Warner Bros. che si occupera anche della distribuzione con la sezione Pictures.

Non sarà però il primo film animato dedicato a questo universo, infatti c’è stato nel lontano 1978 è stato fatto un adattamento diretto da Ralph Bakshi, mentre ancora prima nel 1967 è stato prodotto un cortometraggio de Lo Hobbit. Nel futuro invece, non molto lontano, ci sarà l’arrivo di una serie live action su Amazon Prime Video ambientata nella seconda era della Terra di Mezzo. Insomma i fan di queste trilogie hanno un bel po’ di carne al fuoco e soprattutto qualcosa da rivedere per prepararsi proprio all’arrivo di queste nuove opere. Se pensiamo che una parte de Lo Hobbit sarebbe dovuta apparire nel film Fantasia perché all’epoca Disney era interessata alla saga ed alla produzione di opere animate e chisà se dopo la messa in onda di quello appena descritto non potrebbero riaccendere le speranze e cogliere la palla al balzo.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>