365 giorni: il film erotico in cima alla classifica di Netflix

di pask Commenta

Un film mediocre scala le classifiche di Netflix. Merito della categoria? Trama e trailer.

365 giorni è un film thriller erotico disponibile dal 7 giugno sulla piattaforma streaming di Netflix che si è fatto strada tra i film più visti del catalogo.

È tratto dal primo libro di una trilogia erotica polacca. Questo film detiene il primo posto della top ten di Netflix in Italia, Gran Bretagna e Stati Uniti. Il film è diretto da Barbara Bialowqs e Tomasz Mandes, i protagonisti sono interpretati da Anna Maria Sieklucka e Michele Morrone, la cui fama come sex symbol sembra ormai inarrestabile.

I libri, scritti da Blanka Lipiska, da cui è tratta la pellicola sono ancora inediti in Italia, mentre in Polonia sono un best-seller. Lo stesso film, riprodotto nelle sale lo scorso 7 febbraio in madre patria, ha incassato 9 milioni di euro prima dell’inizio della pandemia. È già in cantiere la produzione del sequel tratto dal secondo libro “Altri 365 giorni” e di certo ci sarà anche il terzo a chiudere la trilogia, il cui titolo è “Questo giorno”.

Sono in molti, se non praticamente tutti a paragonare e a ritenere questo film una copia del noto “50 sfumature” firmato E.L. James, poiché tocca le note del soft porno, ma in realtà i due si diversificano poiché almeno in “50 sfumature” il rapporto era consensuale e i ruoli di dominatore/uomo e dominato/donna non erano fissi, allontanandosi dallo standard convenzionale del genere che invece mantiene “365 giorni”.

Trama

La storia è incentrata su una donna di nome Laurea che dalla Polonia si dirige in Sicilia insieme al suo partner in vacanza, per provare a riaccendere la fiamma del loro amore. A destinazione, incontra un uomo, Don Massimo Torricelli, che è a capo di una famiglia mafiosa, il quale dopo aver assistito all’omicidio del padre, eredita il suo impero ma dovrà combattere con il suo passato, e rapisce la protagonista, dandole un ultimatum di 365 giorni per innamorarsi di lui, se ciò non avviene la ragazza sarà libera di andare via. Durante questo tempo, Don Massimo usa delle pratiche sessuali per raggiungere il suo intento e la giovane si lascia ammaliare dal fascino criminale e dalla vita agiata che lo stile di vita mafioso concede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>