True Legend, serata evento su Iris

Venerdì 10 luglio Iris propone in prime time la serata-evento con la prima visione in esclusiva assoluta del film mai uscito al cinema True Legend (蘇乞兒): doppiata dalla rete tematica Mediaset, la pellicola -opera di culto per gli appassionati di MMA (mixed martial arts, combattimenti con lame e acrobazie aeree mozzafiato)- è parte del ciclo Lampi d’Oriente, la rassegna di 10 film dedicata al cinema dell’estremo oriente che si conclude il 24 luglio con L’Anno del Dragone di Michael Cimino e The Red Shoes di Yong-gyun Kim.

Read more

Total Recall – Atto di forza in prima tv su Cielo

Lunedì 2 dicembre alle 21.10 su Cielo (DTT 26, Sky 126, TivùSat 19) va in onda in prima visione il thriller d’azione Total Recall – Atto di Forza, diretto da Len Wiseman.

Si tratta di un remake della pellicola del 1990 Atto di Forza E liberamente ispirato a un racconto fantascientifico di Philip Dick. 

Read more

Ferragosto su Iris con Antonio Banderas in White River Kid

Il Ferragosto di Iris è all’insegna della più pura action-comedy, con la prima visione in chiaro del film mai distribuito nelle sale White River Kid: in onda venerdì 15 Agosto in prima serata sulla rete tematica Mediaset dedicata al grande cinema, il film è diretto dal regista Arne Glimcher (The Mambo Kings, La Giusta Causa), anche critico e mercante d’arte statunitense.

Read more

Machete Kills, la prima volta di Lady Gaga (al cinema)

Il Festival Internazionale del Film di Roma ha avuto inizio proprio ieri con l’ottava edizione e, come ogni fine settimana, le uscite in sala sono sempre fitte di proposte per tutti i gusti: c’è un titolo, in particolare, che non possiamo non segnalare questa settimana di nuove pellicole tra box office e red carpets romani e si tratta di Machete Kills, il secondo capitolo del solo e inimitabile Robert Rodriguez che vede un cast a dir poco stellare, con Antonio Banderas, Mel Gibson, Jessica Alba, Charlie Sheen, Michelle Rodriguez, Danny Trejo (ma non sono gli unici nomi di Hollywood); tra di loro, parliamo dopo il salto del debutto di Lady Gaga al cinema.

Read more

Rambo: Sylvester Stallone rifiuta il ruolo in tv

In attività dagli anni Settanta, Sylvester Stallone ha interpretato due personaggi celebri nel mondo del cinema: Rocky e Rambo. Quest’ultimo potrebbe presto rivivere in un riadattamento televisivo, ma Stallone non ci sarà.

Read more

Axn – da aprile azione a volontà

Sul canale Axn la nuova stagione sta portando delle novità, con delle serie tv action a tutto campo, film pilizieschi e real show da non perdere.

Iniziamo con il parlare della nuova coinquilina del canale, la serie The Strip, ambientata in Australia, sulle coste nord dell continente, a Gold Cost, definita da tutti gli australiani la nuova Las Vegas. Il poliziesco vede come protagonisti il detective Jack Cross (Frankie J. Holden) e Frances Tully (Vanessa Gray), che insieme cercano di risolvere dei casi di droga, prostituzione, contrabbando, mafia russa e molto altro ancora. La serie mostra un Australia diversa, sotto una nuove luce, un posto dove il denaro, il lusso e la crminalità asiatica ha il potere. La serie andrà in onda il martedì alle 21:00, in replica il giovedì alle 22.40 e il sabato alle 21.00.

Read more

Recensione: Wanted

Wesley Gibson (James McAvoy) è un anonimo impiegato, che vive la vita passivamente: la fidanzata lo tradisce con il suo migliore amico e collega, la sua superiore l’aggredisce verbalmente pur essendo una donna inutile e la sua esistenza è monotona.
Tutto cambia quando, all’interno di un supermercato, gli si presenta davanti Fox (Angelina Jolie) che, prima gli salva (a suo dire) la vita, poi gli offre l’opportunità di entrare a far parte della confraternita guidata da Sloan (Morgan Freeman), un gruppo di assassini, di cui suo padre era membro (prima di essere ammazzato), che hanno il compito di gestire il difficile equilibrio tra bene e male nel mondo, attraverso l’eliminazione preventiva di alcuni individui segnalati dal fato.
Wesley accetterà l’incarico e dopo un lungo addestramento fatto di sacrifici (pugni in faccia e altre violenze del genere) e studio della capacità di modificare la curvatura delle pallottole, cambierà la sua vita mettendosi al servizio della Confraternita per trovare l’uomo che ha ucciso il padre. Non tutto, però, è come vogliono fargli credere.

Read more

Recensione: L’incredibile Hulk

Il fisico nucleare Bruce Banner (Edward Norton) si nasconde in Brasile, lavorando in una fabbrica che produce bevande al guaranà, per riuscire a trovare, in continuo collegamento con Mr. Blue, il dottor Samson (Ty Burrell), una cura all’esposizione dei raggi gamma che lo trasformano in Hulk e che l’hanno costretto a fuggire dall’America perché braccato dall’esercito.
Una goccia di sangue, persa in uno stupido incidente in fabbrica, dà la possibilità al terribile Generale Thaddeus Thuderbolt Ross (William Hurt), di riuscire a rintracciare l’uomo: il suo scopo è quello di catturarlo, per poterlo studiare e creare un esercito di supersoldati modificati geneticamente.
Con l’aiuto dell’amata Betty (Liv Tayler), la figlia del generale, Bruce fuggirà da loro sempre più certo di voler cancellare dalla sua vita la personalità furiosa di Hulk. Di fronte all’Abominio, la prima prova di supersoldato rappresentato da Emil Blonsky (Tim Roth), dovrà prendere una decisione importante: fuggire e curarsi o imparare a convivere con la propria diversità per difendere la nazione?

Read more

Weekend al cinema: arriva L’incredibile Hulk e Go go tales di Abel Ferrara

Nel primo weekend estivo, grandi e graditi ritorni sul grande schermo: torna Hulk, interpretato da Edward Norton al posto di Eric Bana, Maria Grazia Cucinotta nel ruolo di protagonista nel film greco Uranya e, dietro la macchina da presa, Abel Ferrara.

Tra gli otto nuovi titoli proposti spiccano gli americani L’incredibile Hulk e Go go Tales.

Alcune annotazioni: c’è un solo film italiano in uscita questa settimana; arriva a due anni di distanza dalla sua produzione, Identità sospette, che ricorda per certi aspetti Cube e Saw; esce il film tanto atteso dalle ragazzine Hannah Montana & Miley Cyrus.

Read more

Wanted: intervista al regista russo Bekmambetov

Un ragazzo si trasforma da persona comune in eroe, in un mondo, che a prima vista assomiglia al nostro, ma che in realtà è distorto, alterato e solo parzialmente reale…
Il 2 Luglio 2008, uscirà in Italia Wanted, il film diretto da Timur Bekmambetov, con un cast d’eccezione, formato da Angelina Jolie (Tomb Raider), Morgan Freeman (Million Dollar Baby) e James McAvoy (L’ultimo re di Scozia).
Il film, tratto dalla serie di fumetti fantasy/dark di Mark Millar e J.G. Jones, narra la storia di Wes (James McAvoy), un venticinquenne tormentato dal proprio capo e tradito dalla propria fidanzata, che ha nel DNA, i geni dell’assassino, ma non lo sa.

Read more

Recensione: Tropa de Elite

Nel 1997, alla Squadra d’elite di Rio, il famoso BOPE, formata da 100 agenti al di sopra della legge, viene assegnato il compito di ripulire la favelas vicino al vescovato dove, tre mesi dopo, Papa Giovanni Paolo II avrebbe dovuto alloggiare durante la sua visita nella città carioca.
Il capitano della squadra Nascimento (Wagner Moura) accetta un po’ contrariato il nuovo compito che gli è stato affidato, perché sua moglie è in attesa di un bambino e non vuole rischiare la propria vita ora che sta per diventare padre. Per questo motivo decide di partecipare a quest’ultima missione, scegliendo personalmente, in contemporanea, il suo successore, attraverso la gestione personale l’addestramento alle nuove leve che vogliono entrare nella squadra.
I due papabili Neto (Caio Junqueira), molto istintivo e pronto a tutto per far rispettare la legge e André Matias (André Ramiro), un ragazzo di umili origini, razionale, che crede ancora nella giustizia, sono entrambi candidati perfetti perché coraggiosi e non corrotti, a differenza della maggior parte della polizia ordinaria, ma uno è privo di riflessività, l’altro di cuore.

Read more

Weekend al cinema: fra i pochi titoli spiccano Chiamata senza risposta e Bratz

Il primo weekend di Giugno si contraddistingue per una curiosa particolarità: sarà che di Europeo c’è già troppo a livello calcistico, fatto sta che nelle sale non usciranno film europei, quindi nemmeno un film italiano.

Un altro fatto curioso è che dei 5 nuovi film in uscita 3 sono americani, ma gli altri due sono entrambi brasiliani. Fra tutti l’horror Chiamata senza risposta è quello che ha più possibilità di scalare le classifiche hai botteghini. Outsider il film delle Brats.

Vediamo insieme, in dettaglio, i titoli di questa settimana:

Read more

Recensione: The Hitcher

Grace Andrews (Sophia Bush) e Jim Halsey (Zachary Knighton), sono due fidanzatini, che si svegliano una bella mattina, decidendo di passare le proprie vacanze primaverili dalle amiche di lei.
Durante il viaggio, a bordo di un’automobile anni settanta da collezione, blu a strisce bianche, sotto il diluvio universale, i ragazzi, che rischiano di investire un autostoppista (Sean Bean), fermo con la propria vettura ai bordi della strada, decidono di tirare avanti.
Incontrato nuovamente lo sconosciuto alla stazione di servizio, e persuasi dall’affabilità della persona, decidono di dargli un passaggio. Mai scelta fu così errata: l’uomo, dal nome inventato John Ryder, è in realtà uno psicopatico che li perseguiterà fino al prevedibile lieto fine, lasciando dietro sé un numero impressionante di morti, ammazzati con modalità differenti, per il semplice gusto di uccidere.

Read more

Recensione: Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo

1957: l’archeologo Henry Indiana Jones (Harrison Ford), professore universitario con tanto di inseparabile frusta e cappello, e il suo “fedele” amico Mac (Ray Winstone), vengono fatti prigionieri dai russi, che sono alla ricerca del teschio di cristallo, uno dei tredici teschi Maya che riposizionato, si dice, faccia controllare il mondo intero.
L’unico che sa in quale luogo portare la reliquia è il professor Oxley (John Hurt), che prima di essere anch’egli catturato dai russi, manda Mutt Williams (Shia LaBeouf), un ragazzo vivace e spaccone (presentato centauro
, in modo da fare un omaggio a Marlon Brando, con alle spalle un segreto che viene rivelato nel corso del film) figlio di Marion (Karen Allen), a cercare Indy.

Read more