I Superamici

di Redazione Commenta

Oggi per la rubrica Cartoni animati story voglio parlarvi della mitica serie tv d’animazione I Superamici (Superfriends) creati da Hanna & Barbera nel 1973 e basata sui personaggi della DC Comics e composta da 16 episodi. Nella versione originale il cartone si sviluppa in differenti serie composte in totale da 60 episodi, che andarono in onda dal 1973 al 1986.

Chi di voi non conosce la Justice League of America? Questi personaggi fanno parte della Justice League e furono adattati da Hanna & Barbera che ne acquisì le licenze nel 1973.

I protagonisti della serie sono Superman, Batman, Robin, Wonder Woman e Acquaman (presi dal fumetto originale), a loro Hanna & Barbera aggiunsero dei personaggi spalla che erano Wendi, Marvin ed i super gemelli Zan e Jayna.

Così come per il fumetto, anche nel cartone i personaggi hanno come obiettivo quello di sconfiggere le forze del male, composte da scienziati pazzi e personaggi con superpoteri appartenenti alla parte oscura.

Ogni episodio cominciava con i supereroi che rispondevano ad una emergenza rilevata dal computer all’interno del palazzo di Giustizia, che era il Quartier generale della squadra.

Un personaggio ricorrente del cartone era il colonnello Wilcox, appartenente all’esercito Americano che collaborava in segreto con i Superamici durante le emergenze.

In ogni puntata gli eroi dovevano combattere il male e disinnescare reazioni a catena messe in moto dall’esercito del male, dove I Villains più ricorrenti erano: Lex Luthor, Toyman, Penguin e Joker pronti ogni volta a distruggere la terra o impadronirsene completamente.

Le altre stagioni avevano titoli differenti e ogni volta si aggiungeva un personaggio nuovo:
All-New Super Friends Hour (1977)
Challenge of the Super Friends (1978)
World’s Greatest Super Friends (1979)
Super Friends Hour Shorts (1980-1982)
The lost Super Friends Episodes (1983-1984)
Super Friends: The Legendary Super Powers Show (1984-1985)
The Super Powers Team: Galactic Guardians (1985-1986)

Insomma, se siete amanti dei supereroi, I Superamici di Hanna & Barbera sono veramente carini, certo non al livello dei fumetti, ma del resto i cartoni erano stati pensati per un pubblico di età scolare, tanto che, a fine di ogni episodio, un personaggio faceva la morale della puntata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>