Stasera doppio appuntamento con Squadra speciale Cobra 11 e Strike Back

di Redazione Commenta

E se ieri abbiamo rivisto un intramontabile Montalbano con la replica di La vampa d’Agosto (  la Rai, visto il picco di ascolti raggiunto, ha deciso di deciso di riproporre 4 puntate vintage, in onda lunedi sera ) stasera su  Rai 2 si torna a parlare di crimini con il doppio appuntamento  di Squadra speciale cobra 11, che presenta in esclusiva i nuovi episodi della sedicesima stagione e in seconda serata il telefilm britannico Strike Back.

 


La nuova stagione di Squadra speciale cobra 11  in onda alle 21.05,  apre sempre con la voce fuori campo che recita:

Il loro distretto è l’autostrada; i loro nemici: assassini, ricattatori e pirati della strada. La notte non esiste per gli uomini di Cobra 11: la nostra sicurezza è il loro mestiere!

Ed è proprio con questa introduzione che nel 1996 ha preso il via una delle serie televisive d’azione tedesche che risquote il  maggior numero di successi in tutto il mondo, incollando puntualmente milioni di spettatori entusiasti davanti al teleschermo. Stasera la puntata  apre con due nuovi episodi che vedono gli investigatori Semir ( Erdoğan Atalay )e Ben Jäger ( Tom Beck ) che devono trasferirsi, dopo l’ordine di Kim Krüger ( Katja Woywood ) in una clinica di riabilitazione per curare i dolori alla schiena che si sono procurati durante una missione di polizia. Proprio nella clinica in cui sono, arrivano dei criminali che uccidono un dottore: Ben e Semir provano a fermarli e ne nasce una sparatoria in un bosco, ma i malviventi riescono a fuggire.

A seguire alle 22.50 Strike Back:  La serie segue le vicende di John Porter (Richard Armitage), un sergente della SAS (Special Air Service) e Hugh Collinson (Andrew Lincoln), un ufficiale dei Servizi Segreti. Entrambi hanno partecipato ad un’operazione durante l’invasione dell’Iraq del 2003 in cui due loro compagni restarono uccisi. La storia è tratta dall’omonimo libro di Chris Ryan, ex agente del SAS britannico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>