Sanremo Giovani, Pippo Baudo e Fabio Rovazzi alla conduzione?

di Antonio Ruggiero Commenta

Claudio Baglioni, direttore artistico del prestigioso Festival di Sanremo, parla dei due possibili conduttori della prima edizione di Sanremo Giovani, ovvero Fabio Rovazzi e Pippo Baudo

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi potrebbero essere i conduttori di Sanremo Giovani, il programma in onda dal 17 al 21 dicembre su Rai 1 e che permetterà a due cantanti di poter gareggiare al Festival di Sanremo 2019 contro gli altri big; scopriamo insieme dopo il salto cosa ne pensa Claudio Baglioni, direttore artistico della prestigiosa kermesse musicale.

Sanremo Giovani, le dichiarazioni di Claudio Baglioni

Claudio Baglioni, direttore artistico dell’edizione 2019 di Sanremo, non ha smentito la notizia ed ha così commentato la possibile strana coppia formata da Baudo e Rovazzi;

Mi piacerebbe, è un’accoppiata interessante. Li abbiamo incontrati, ma ne abbiamo incontrati anche altri. I cantanti, in fondo, potrebbero anche presentarsi da soli. Io ci sarò, ma non in trasmissione.

Infine, Claudio Baglioni parla di Sanremo Giovani e delle sue aspettative sullo show:

Quest’anno abbiamo uniformato e armonizzato Sanremo Giovani al quale si accedeva con iscrizione attraverso la piattaforma Rai e Area Sanremo. Tutti potranno partecipare gratuitamente con una canzone inedita. L’obiettivo è dare una possibilità a questo talento giovane che esiste e che non ha così tante forme e formule per essere conosciuto. È qualcosa di diverso dal talent, che nasce come format televisivo e prevede ogni anno una rotazione. La mia ambizione è riuscire a dare a questa rassegna un’attenzione separata ed unica.

Rispondi