Sanremo 2015, classifica trash del quarto live: da Raf a Sammy Basso

di Chiara Laganà Commenta

Quarta serata archiviata per il 65simo Festival di Sanremo. Carlo Conti ha condotto la quarta serata, la penultima del Festival del 2015. Ecco il riassunto della quarta serata del Festival andato in onda su Rai 1.

A seguire la classifica della quarta serata della 65ma edizione del Festival di Sanremo (vi preannunciamo che si il trash in classifica è al livello decrescente):

5 | I big eliminati: Raf, Biggio e Mandelli, Lara Fabian e Anna Tatangelo. Fischiata soprattutto l’eliminazione di Raf, il cantante aveva la bronchite e ha cantato nonostante tutto.

4 | Lara Fabian: qualcuno ci spieghi perché l’artista di fama internazionale scelga di venire al Festival. Ironia della sorte, Lara ha cantato una canzone che s’intitola Voce, ma la sua di Voce è non pervenuta.

3 | Rocco Tanica: Rocco Tanica è stato finora uno dei pochi a farci ridere a questo Festival. Onoriamolo con il terzo posto sul podio. Rocco ieri si è sentito un po’ meno solo grazie alla presenza sul palco della meravigliosa Virginia Raffaele.

2 | Giovanni Caccamo: complimenti a un vincitore delle nuove proposte che ci fa far pace col mondo della musica.

1 | Sammy Basso: l’ospite di questa quarta serata è il 19enne Sammy Basso affetto da progeria, la sindrome di invecchiamento precoce. Ironia della sorte, Sammy è ospite nel programma più “vecchio” della TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>