Sanremo 2014, ecco i nomi dei 14 big scelti e il commento di Fabio Fazio al TG1

di Redazione Commenta

Come sapete, ieri sono stati annunciati i nomi dei 14 cantanti che prenderanno parte al Festival di Sanremo 2014. Andando a ricordarvi i nomi dei campioni in gara, analizziamo anche le parole di Fabio Fazio rilasciate al TG1.

Così Fazio commenta la scelta del suo staff:

Come l’anno scorso non abbiamo dimenticato che si chiama Festival della Canzone Italiana, abbiamo cercato, oltre alla rappresentazione del classico, soprattutto di essere contemporanei. Abbiamo scelto pezzi che ci sembrano assolutamente interessanti che immaginiamo possano interessare molto alle radio, quindi agli ascoltatori e a un pubblico appassionato di musica. Credo che contemporaneità sia la parola d’ordine di questo festival, spero che verrà riconosciuta e apprezzata dal pubblico.

 

Il tema di questo Sanremo – a quanto pare – sarà la contemporaneità. Fazio ha deciso di puntare su un cast non televisivo, ma che rispecchiasse i gusti degli ascoltatori:

Trovo molto rispettoso nei confronti della musica non fare per Sanremo un cast televisivo ma fare un cast che rispetti il senso della musica di oggi e quindi che rispetti gli ascoltatori. Oggi più che mai Sanremo deve essere l’eccellenza di questo aspetto, ci sono talmente tanti talent che Sanremo deve esser il luogo dove viene ascoltata dalla maggior quantità di gente possibile la musica di oggi. Il tema di questo Sanremo sono la contemporaneità e la musica, abbiamo scelto le canzoni con questo criterio.

 

Infine, il conduttore del Festival è tornato a parlare del valore della parola “popolare”:

La Rai e il festival di Sanremo sono quell’immaginario collettivo che ha un valore forte. L’anno scorso ho aperto il festival con la parola popolare, che significa di tutti e quindi quando ti rivolgi a tutti il contenuto deve essere assolutamente rispettoso proprio perché ti ascoltano in tanti. Credo che in questo senso Sanremo sia un momento affettuoso e nobile della cultura popolare.

 

Qui di seguito, vi ricordiamo i nomi degli artisti scelti, con i brani che porteranno in gara:

Arisa – Lentamente; Controvento
Noemi – Bagnati dal sole; Un uomo è un albero
Giusy Ferreri – L’amore possiede il bene; Ti porto a cena con me
Raphael Gualazzi feat. Bloody Beetroots – Liberi  o no; Tanto ci sei
Cristiano De André – Invisibili; Il cielo è vuoto
Frankie Hi-Nrg – Pedala; Un uomo è vivo
Giuliano Palma – Così lontano; Un bacio crudele
Francesco Renga – A un isolato da te; Vivendo adesso
Francesco Sarcina – Nel tuo sorriso; In questa città
Renzo Rubino – Ora; Per sempre e poi basta
Ron – Un abbraccio unico; Sing in the rain 
Riccardo Sinigallia – Prima di andare via; Una rigenerazione
Antonella Ruggiero –  Quando balliamo; Da lontano
Perturbazione – L’Unica; L’Italia vista dal bar 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>