Rai, da oggi nuova grafica e nuovi loghi

di Redazione 1

Da oggi 18 maggio 2010 la Rai cambia faccia, con i nuovi loghi e nuovi canali, che portano la tv di stato a 13 canali, divisi tra tematici e generalisti e sparpagliati tra digitale ed analogico. Addio farfalline e benvenuto rettangolo diviso in due quadrati.

La Rai cambia faccia, si rinnova, cambiando anche dei vecchi nomi di canale, come per esempio RaiNews24 in RaiNews, e con il nuovo progetto, cambia anche il palinsesto di alcuni canali come Raidue, che andrà a puntare su un target giovane, mentre Raiuno e Raitre non risentiranno di particolari sconvolgimenti.

Le tre Rai generaliste perderanno la scritta per esteso, e avranno accanto il numerino, poi i canali tematici Rai4, Rai Storia, Rai Gulp avranno dei nuovi colleghi come Rai5 (partirà a settembre con documentari reportage, magazini culturali), Rai Movie (nato dalla fusione di RaiSat Cinema e di RaiSat Premium), Rai YoYo (dedicato ai bambini di età prescolare), RaiNews24 diventerà come detto precedentemente RaiNews (si occuperà sia di informazione nazionale che di quella regionale affiancandosi alla terza rete), mentre Rai Sport 1 continuerà ad essere dedicato all’attualità, allo sport nazionale ed internazionale, mentre Rai Sport 2 agli approfondimenti, con documentari, reportage, personaggi del passato ed emergenti.

L’ultima del gruppo sarà Rai HD, con programmi ad alta definizione, da sport a film e serie tv, che partirà in occasione dei Mondiali di Calcio di Sudafrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>