Senza Peccato, prima puntata 9 Settembre su Rai 2

di Antonio Ruggiero Commenta

Raccontare l’adolescenza nelle sue diverse sfaccettature, è questo l’obiettivo del nuovo programma di Rai 2 condotto dal giornalista Milo Infante dal titolo Senza Peccato, in onda da martedì 9 Settembre alle 23.45: quattro puntate trattate con un taglio documentaristico d’inchiesta per descrivere e capire come sono i ragazzi di oggi, diversi dai loro genitori e alle prese con problemi che spesso neanche gli adulti sanno affrontare.

Senza Peccato è un viaggio nel mondo segreto dei ragazzi attraverso i racconti e le storie dei giovani protagonisti ascoltati, con la voglia di capire e non di giudicare; le puntate, interamente prodotte dal Centro di Produzione di Milano, trattano temi complessi come l’importanza di fare gruppo (che spesso degenera nel bullismo e nella sua pericolosa deriva, il cyberbullismo). l’incomunicabilità tra genitori e figli, il richiamo della criminalità e ancora il difficile rapporto con il corpo che cambia, la sessualità, le dipendenze (comprese quelle più attuali come la ludopatia), la sindrome da iperconnessione e dipendenza da internet e social network.

Inoltre, le difficoltà di chi prova a costruirsi un futuro, cercando un lavoro che non c’è, o se c’è è precario, e spesso sottopagato. Certo, non mancano le molte storie positive che contraddistinguono quella gioventù che costituisce la parte predominante dei ragazzi di oggi. Milo Infante sembra davvero pronto a questa nuova importante sfida per lui e per Rai 2 che si addentra in un genere poco sperimentato sulla rete in un format che sembra essere un mix tra talk show su storie vere e un crime factual.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>