Home » Mara Venier: “La vita in diretta mi ha regalato la credibilità”

Mara Venier: “La vita in diretta mi ha regalato la credibilità”

La vita in diretta ha regalato a Mara Venier la credibilità. Lo ha detto la diretta interessata durante un’intervista a Sorrisi e canzoni. Su questo punto si potrebbero dire tante ma è il caso prima di leggere cosa ha dichiarato la conduttrice:

La mia forza è l’improvvisazione. Per l’80% improvviso e per il 20% memorizzo. Parlo con il cuore e con la pancia! La mia, più che una conduzione, è un interagire con gli ospiti. Ascolto e quando non capisco lancio domande a non finire: le stesse che farebbero le persone che ci seguono da casa.

Parlando di riunioni di redazioni la Venier confessa candidamente di non parteciparvi, in quanto non necessarie per lei:

Non vi partecipo, perché il programma è una vera macchina da guerra, leader nel pomeriggio da anni. sapere di avere dietro le spalle una struttura eccellente, capitanata da Daniel Toaff la vera mente de La vita in diretta, mi fa sentire protetta. Questo è un programma fatto su misura per me! La conduzione della mia amata Domenica In mi ha dato la popolarità, ma La vita in diretta mi ha regalato la credibilità e rappresenta l’amore della maturità.

A proposito di Domenica In. La Venier potrebbe tornare a condurla:

Sì, se ne parla: vedremo. Il programma è stato frazionato e si cavalca la cronaca, ma credo che la gente abbia voglia di sorridere, riflettendo.

Mara, dall’altra parte (Barbara D’Urso e Pomeriggio 5) le faccette e le espressioni contrite si moltiplicano (rendendo il tutto ridicolo), tu, invece, fai fatica a trattenere il sorriso (alcune volte addirittura risate fragorose). Per carità, nulla di male quando si parla di argomenti leggeri; ma la cosa diventa fastidiosa quando si parla di cose serie. Quindi? Trattare della crisi non fa di te una conduttrice credibile come parlare di violenza sulle donne non fa di Barbara D’Urso una giornalista.

Lascia un commento