Gulp Mistery, ogni domenica su Rai Gulp con Simone Lijoi

di Antonio Ruggiero Commenta

Dal 27 novembre, in onda ogni domenica alle 22.45, la rete pubblica che dedica la sua programmazione ai più piccoli propone una nuova serie prodotta da Rai Ragazzi

Un nuovo programma per andare alla scoperta di luoghi misteriosi e affascinanti d’Italia: si tratta di Gulp Mystery, in onda da domenica 27 novembre alle 22.45 su Rai Gulp.

Ogni domenica, il conduttore Simone Lijoi va alla scoperta di località che sono legate al mistero raccontando -con l’aiuto di esperti- storie curiose e sfatando anche leggende legate al luogo.

Nella prima puntata Gulp Mystery si va alla scoperta del Parco dei Mostri, denominato anche Sacro Bosco o Villa delle Meraviglie, che si trova a Bomarzo (VT).

Si tratta di un parco naturale ornato da numerose sculture in basalto risalenti al XVI secolo che ritraggono animali mitologici, divinità e mostri.

Simone Lijoi si sposta poi in una località vicina per studiare la Piramide Etrusca, conosciuta anche come Altare Piramidale.

Si tratta di un enorme masso tufaceo (8 x 16 metri circa) adibito a luogo di culto dagli Etruschi del VII secolo A.C.

Per approfondire storie e leggende legate al popolo etrusco, Gulp Mystery visita anche il Museo Guarnacci di Volterra (PI), zona in cui sono ancora molto presenti tracce della vita etrusca.

Gulp Mistery è un programma di Toni Mazzara, Pierluigi Pantini, Monica Setta, Stefano Acunzo, con la regia di Pierluigi Pantini. Produttore esecutivo è Nadia Chiovoloni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>