Alex Schwazer piange al Tg1 (video)

di Redazione Commenta

Ieri sera, l’edizione delle 20 del Tg1 ha ospitato le prime ammissioni di colpa di Alex Schwazer, espulso dalle Olimpiadi 2012 di Londra per doping. L’atleta, visibilmente affranto e sconsolato, è scoppiato in un pianto liberatorio:

Ho perso tutto, ho fatto 10 mesi di allenamenti come sempre senza niente ed avevo una condizione fantastica, poi in tre settimane di doping ho distrutto tutto e quando è arrivato il controllo il 30 luglio ed avevo fatto l’ultima iniezione il 29, sapevo che era finita.

Ha aggiunto:

Gli ultimi anni non sono stati facili, però io ho vinto a Pechino e tutti sanno come, ho vinto senza aver preso niente, avevo dei valori ematici da anemico per quanto mi ero allenato.

Il corridore, libero da contratti lavorativi, diritti d’immagine e sponsorizzazioni varie (dal valore i un milione di Euro) sa di poter contare sul supporto morale della fidanzata, la pattrinatrice Carolina Kostner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>