Vivendi, salta l’acquisto di Mediaset Premium

di Maris Matteucci Commenta

La società francese Vivendi fa un passo indietro per l’acquisto di Mediaset Premium. La trattativa sembrava a buon punto e invece qualcosa improvvisamente l’ha rallentata.

Scrive il quotidiano La Repubblica:

Prevedevano lo scambio azionario di un pacchetto del 3,5% del capitale e la vendita della quota del Biscione nella pay-tv Mediaset Premium (l’89% della pay-tv, mentre il restante 11% acquistato dagli spagnoli di Telefonica sarebbe arrivato in un secondo momento). Nell’intesa erano previsti accordi per vincolare in via reciproca per tre anni la partecipazione (si tratta del cosiddetto lock-up). Nel dettaglio dell’accordo, che doveva esser definito entro il prossimo 30 settembre, si diceva che nel primo anno Vivendi non avrebbe acquistato alcuna azione Mediaset, mentre nel secondo e terzo anno non avrebbe potuto superare una partecipazione del 5%

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>