Verissimo: Madonna, Degan, Palombelli, Hunt

di Emma Commenta

Sabato 14 marzo 2015 alle 16.30 su Canale 5 va in onda il nuovo appuntamento con Verissimo. Come sempre non mancheranno molti ospiti provenienti dal mondo dello spettacolo.

Quali saranno gli ospiti di Silvia Toffanin nella puntata odierna? Spazio all’attore-modello Raz Degan che parlerà anche della sua relazione decennale con Paola Barale che gli è sempre stata vicino. 

Sono stato operato di ernia e per molti mesi sono stato costretto, prima a letto, poi in carrozzina. Ora apprezzo molto di più cosa significa camminare, alzarsi e sedersi. In questi mesi, il sostegno delle persone che mi vogliono bene è stato fondamentale.

 

Ha detto il modello parlando della sua compagna.

Paola ha una grande nobiltà d’animo. Non cerca mai di essere diversa da quello che è. E’ una donna trasparente, forte, modesta e onesta e, anche se lei non lo sa, è anche molto saggia.

Ospite in studio anche Barbara Palombelli, conduttrice di Forum e il rapper Rocco Hunt, idolo dei giovani. Come sempre spazio anche agli attori della soap spagnola Il segreto. Ospite in studio della settimana l’amatissima Loreto Mauleon che interpreta il personaggio di Maria. Gran parte della puntata odierna sarà dedicata a Madonna: la popstar, già ospite di Fabio Fazio la scorsa settimana, ha concesso una lunga intervista in cui parlerà del suo ultimo lavoro, Rebel Heart. 

Se ho mai vissuto un amore come quello che canto in Living for love? Certamente, come potrei scriverne se non lo avessi sperimentato.

Ha spiegato la popstar che ha ricordato le sue origini italiane con orgoglio.

Sono una donna italiana. Quando amiamo abbassiamo la guardia, ci buttiamo nelle braccia del nostro amore, ci abbandoniamo e non sentiamo gli allarmi. L’amore è una lotta tra il buio e la luce…l’amore è tutto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>