Uomini e donne: la settimana della noia

di Elide Messineo Commenta

Cos’è successo durante questa settimana di Uomini e donne? Nulla di nuovo, sempre urla, sempre liti e sempre tronisti indecisi. La storia si ripete, ma nel caso della trasmissione trash della De Filippi, non si sarà ripetuta un po’ troppo?

Il primo pomeriggio di Mediaset è occupato prepotentemente dagli anziani del trono over, dal lunedì al mercoledì sono loro a conquistare un pezzettino di palinsesto, tra sfilate e una morbosa necessità di sentirsi giovani e innamorati. Più giovani, che innamorati. Un giorno solo viene dedicato ai tronisti ed il venerdì chiude la settimana con Ragazzi e ragazze, ormai gli intrecci sono sempre quelli, nelle puntate del trono classico a parte le urla tra le corteggiatrici non c’è nulla di entusiasmante e questo basta per far capire la situazione di stallo di Uomini e donne, la trasmissione deve rinnovarsi, trovare nuove formule o nuovi personaggi, altrimenti basta con le sfilate e basta con le esterne al lume di candela! Vediamo un po’ cos’è successo durante la settimana:

Lunedì

Antonio è molto attratto da Maria ma nel frattempo ha intorno ancora Elga e Barbara. Quest’ultima proprio non lo vuole mollare: dopo averlo denunciato a seguito di una storia breve ma travagliatissima, è ancora molto interessata ma confessa alle telecamere di volere una semplice amicizia da lui.

Martedì

Rossella sta molto bene con Renato, dopo tanto tempo in trasmissione ha trovato qualcuno che le interessa davvero, ma non vuole che Lapo interferisca. Giuliano ha qualcosa che non va, tutte le donne dicono che è molto simpatico, ma poi scappano via e da tre conoscenti è passato a zero in un batter d’occhio.

Mercoledì

Gli altarini si scoprono: è una puntata contro Mary, che avrebbe sfruttato economicamente Amleto durante il periodo della loro conoscenza. Il pianto della donna è ormai un appuntamento imperdibile per chi segue il trono over… e gli insulti di Tina pure.

Giovedì

I tronisti, tra baci e liti. Alessandro Pess è sempre più antipatico, Eugenio sempre più indeciso, Andrea sempre più invisibile.

Venerdì

Stavolta è andata peggio del solito: ancora le sfilate del trono over.

Rispondi