TG 5 Prima Pagina si rinnova: diretta dalle 6 alle 8.30 su Canale 5

di Redazione 1

Prima Pagina si rinnova: da lunedì 3 novembre l’informazione di Canale 5 amplierà i suoi spazi cambiando ritmi con notiziari di 7 minuti e mezzo sempre aggiornati per gli spettatori. Una grande vittoria insomma per il Tg 5 che da sempre punta sulla informazione e che, grazie a questa mini-rivoluzione, potrà entrare nelle case degli italiani con ancora più facilità.


Dalle 6 alle 8, ogni mattina in diretta, TG 5 Prima Pagina comincerà di gran lena per dare agli spettatori notizie fresche e sempre aggiornate con approfondimenti e servizi inediti. Al timone si alterneranno alcuni dei giornalisti di punta del Tg di Mediset: Alberto Duval, Veronica Gervaso, Francesco Vecchi e Francesca Pozzi. La fascia classica, quella delle 8 del mattino, sarà invece affidata a una squadra di giovani davvero ben mixata e formata da Barbara Pedri, Domitilla Savignoni, Cristina Bianchino e Susanna Galeazzi.

 

 

 

 

Commenti (1)

  1. Oggi TG5 Prima Pagina il tg mattutino di Canale 5 che va ininterrottamente in onda dalle 6 alle 07:45 in diretta, ha cambiato forma tutte e tre le cose come la sigla (che usa il tema ufficiale del TG5), la grafica e il logo anche se mantiene la conduzione dei giornalisti di turno come Alberto Duval, Francesca Cantini, Paolo Di Lorenzo e Marco Subert (volto di TGcom24). Speriamo che Mediaset vorrà nuovamente il rullo informatico del TG5 Prima Pagina stesso con le voci dei giornalisti a partire dal 22 giugno 2020 da lunedì alla domenica a partire dalle 7 alle 08:45 senza scordare Paolo Trombin con TG5 Prima Pagina Borse e Monete e le rispettive rubriche come Meteo.it (con le voci dei meteorologi-conduttori) e TG5 Prima Pagina Traffico (con le voci dei volti di Autostrade per l’Italia) prima del TG5 Flash mattutino con la prima parte che scatterà un po’ prima delle 9 e la seconda parte che scatterà poco prima delle 11 con la conduzione delle giornaliste di turno prima dei cartoni animati pre-prandiali de I Tiratardi 2.0 come i Little Einsteins della Disney e Animaniacs di Steven Spielberg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>