Serie A, antritrust contro Sky e Mediaset

di Redazione Commenta

Tempi duri per Mediaset e Sky, nel mirino dell’antitrust per quanto riguarda i diritti relativi alla Serie A per il triennio che va dal 2015 al 2018. Si è infatti analizzato il comportamento delle due tv più forti per quanto riguarda i diritti sul campionato della massima serie rilevando una serie di irregolarità.

L’antitrust ha indagato

sul presunto accordo restrittivo della concorrenza posto in essere da Sky e Rti Mediaset Premium e favorito dalla Lega Nazionale Professionisti della Serie A e del suo advisor, Infront Italia Spa

rilevando una serie di scorrettezze che avrebbero danneggiato gli utenti ed eventuali nuovi concorrenti. L’accusa che viene fuori è quella di avere trasformato l’asta in una spartizione, ostacolando l’ingresso nel mercato di altri operatori (qualora ci fossero stati). Cosa succederà? Gli scenari futuri sono ancora incerti, il processo comincerà il prossimo 16 Febbraio prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>