Segreti e Delitti, appello Stefano Lorenzi: “Lasciateci tranquilli”

di Antonio Ruggiero Commenta

Segreti e Delitti_Annamaria Franzoni

Stefano Lorenzi, il marito di Annamaria Franzoni, è stato raggiunto dalla giornalista Ilaria Cavo all’uscita del cantiere dove lavora e ha colto l’occasione per lanciare un appello attraverso i microfoni della trasmissione Segreti e Delitti, in onda il venerdì in prima serata in diretta su Canale 5: vediamo dopo il salto cos’ha detto il padre del piccolo Samuele, trovato morto il 30 Gennaio 2002 nella villa della famiglia.

In seguito alle recenti disposizioni del giudice con Annamaria Franzoni affidata ai domiciliari, l’opinione pubblica è tornata sul caso di Cogne e Segreti e Delitti ha intercettato il marito Stefano Lorenzi per raccogliere le sue dichiarazioni:

Siamo contenti che Annamaria sia tornata a casa. Una cosa le chiedo, un favore: se potesse passare il messaggio di lasciarci tranquilli. Vorremmo continuare a vivere queste giornate come ci è permesso, con la serenità nostra, di una famiglia normale.

Con queste parole Stefano Lorenzi chiede ai media di non tornare al centro dei riflettori, aggiungendo:

Lasciateci tranquilli. Vogliamo tornare a una vita normale. Si guarda avanti, guardiamo al futuro. Vorremmo tornare a essere quelli che siamo: nella nostra vita tranquilla e possibilmente che questo assedio termini. Davide e Gioele (i figli della coppia, ndr) sono contentissimi, come tutti noi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>