Da lunedì su Italia 1 arriva “Arrow”, il moderno Robin Hood

di Salvatore Salamone 3

In un periodo non proprio florido per le serie tv sui canali generalisti, Italia 1 prova a lanciare un’assoluta novità: si tratta di Arrow, la serie rivelazione dell’autunno americano. La storia ha già entusiasmato tanti appassionati del genere, alla ricerca di un nuovo super eroe che potesse seguire le gesta degli idoli di tanti telefilm rimasti ormai nella storia. Questo compito ardito è stato affidato a Stephen Amell, già eletto volto rivelazione della stagione 2012 – 2013 dal prestigioso “Entertainment Weekly”, anche grazie ad orde di fan in tutto il mondo. La serie andrà in onda da domani sera, lunedì 11 marzo, in prima serata su Italia 1.

Oliver Queen (Amell) è una sorta di Robin Hood 2.0Già playboy bilionario, finisce per cinque lunghi anni su un’isola deserta dopo un naufragio. Tratto in salvo, il nostro eroe torna nella propria città votandosi alla giustizia, per combattere il crimine sulla base di una black-list lasciatagli dal padre prima di morire. Assumendo l’identità di Incappucciato, Queen sfodera una serie di abilità fisiche maturate durante il lungo periodo di isolamento sull’isola deserta. In particolare, mostra di avere un particolare talento con l’arco e da qui nasce l’inevitabile somiglianza con Robin Hood. Rispetto all’eroe classico, Queen è molto più cool e pratico, con cappuccio e felpa verde.

Con il passare del tempo, il giustiziere Freccia Verde depenna i cattivi dall’elenco paterno, eliminandoli o consegnandoli alla giustizia. Attorno al protagonista gravitano, comeJohn Diggle (David Ramsey), la guardia del corpo di Queen che finisce presto a fare da spalla a colui che deve proteggere e l’ex fidanzata Laurel (Katie Cassidy) che non perdona al nostro di aver causato la morte della sorella Sara nel naufragio.

 

I grandi appassionati dei telefilm ricorderanno che, in realtà, il personaggio di Freccia Verde aveva già esordito nella serie Smallville.

In questo caso è importante notare che per Arrow è stato completamente saltato il passaggio sulla pay tv, provando così ad intercettare un pubblico maggiore. Sarà finalmente tornata l’epoca in cui Italia 1 mandava in onda anche telefilm “non crime”? Non so voi, ma io me lo auguro come poche cose al mondo.

Commenti (3)

  1. Arrow è una versione di un personaggio dei comics della DC e non ha nulla a che vedere con Robin Hood!!!!!!

    1. @Exidor:

      Ciao 🙂
      Si, sappiamo che non è una copia di Robin Hood. Si parla solo di somiglianza, che inevitabilmente si viene a creare tramite l’uso dell’arco e delle frecce. E’ solo un richiamo…. mi spiace non essere stato chiaro nell’articolo 😉

      In ogni caso, è lo stesso ufficio stampa di Italia 1 a parlare di un Robin Hood 2.0 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>