Canale 5, Giancarlo Scheri: “Grande Fratello torna nel 2014. Nuovi programmi realizzati con gli archivi Mediaset”

Giancarlo Scheri parla dei progetti futuri di Canale 5. Lo fa dalle pagine de Il Messaggero rivelando di avere in mente alcune importanti novità. Partiamo dall’informazione. Italia domanda è il nuovo approfondimento politico in prima serata (ospiti delle prime due puntate Pierluigi Bersani e Silvio Berlusconi, poi ci si sposta in seconda serata con gli altri candidati premier). Il neodirettore è intenzionato a far rimanere questo programma anche dopo la fine delle campagna elettorale:

Abbiamo perso un po’ l’abitudine (riferendosi a uno spazio di approfondimento su Canale 5. Ndr). Ma l’intenzione è di lasciare quest’appuntamento.

Il calo di oltre l’1 per cento di share non spaventa il nuovo direttore di Canale 5, il quale si difende:

Ma siamo ampiamente leader sul pubblico più pregiato, quello dai 15 ai 64 anni. l’altra sera Italia’s got talent ha fatto il 36 per cento sul target commerciale. Rai Uno solo il 14. Ciò non toglie che vogliamo crescere, convincere gli italiani a sceglierci e non deluderli.

Gli anni passano ma i programmi restano. Per Scheri i programmi storici come Zelig, Striscia e Amici sono dei pilastri che si rinnovano continuamente:

La fidelizzazione è la forza della rete, visto che lo spettatore ha davanti un’offerta vastissima che provoca l’effetto marmellata. Ma quei titoli storici si rinnovano. Zelig è cambiato completamente e ha i nuovi conduttori, Tersa Mannino e il Mago Forest.

Capitolo Grande Fratello. Per rivedere il reality più longevo d’Italia bisognerà attendere un altro anno:

Tornerà rinnovato nel 2014 e punteremo molto sul cast e sul web.

Cosa ne penserà il direttore delle (troppe) repliche che hanno imperversato su Canale 5? In linea generale vorrebbe continuare su questa linea ma non così esplicitamente:

Invece vorrei tenere Canale 5 acceso tutto l’anno, inventando nuovi programmi, sfruttando l’archivio Mediaset.

Repliche alla maniera di Italia 2? La 5? Mediaset Extra? Ci sarà da pensare un bel po’ prima di trovare una soluzione che non faccia canale del digitale terrestre.

1 commento su “Canale 5, Giancarlo Scheri: “Grande Fratello torna nel 2014. Nuovi programmi realizzati con gli archivi Mediaset””

Lascia un commento