Home » Video 33: la prima tv della provincia autonoma di Bolzano

Video 33: la prima tv della provincia autonoma di Bolzano

Nel 1986 nasce Videobolzano sul canale 33, quella che dopo qualche tempo cambierà il nome nell’attuale Video 33. Come apprendiamo dalle note riportate sul sito, quell’anno il commendator Rolando Boesso decide di liquidare i soci della cooperativa Athena, dando vita all’emittente per i primi tempi in onda da un garage di via Tahler a Bolzano.

Punto fermo della programmazione, i telegiornali, trasmessi in due edizioni quotidiane alle 13.15 e alle 19.30, appuntamenti storici di Video 33 fin dagli esordi, mentre l’emittente ampliava il proprio segnale abbandonando la connotazione prettamente cittadina, per quella più provinciale.

Sono gli anni delle prime tv private e il clima pioneristico non risparmia nemmeno Video 33, costretta a far fronte a tutti gli inconvenienti del caso, dagli studi fatiscenti alle apparecchiatura rimediate. Intanto la “tv delle pentole” come viene ribattezzatta per l’alta concetrazione di televendite trasmesse, continua a crescere, la sede viene spostata in via Cesare Battisti 10 a Bolzano, con la realizzazione di un nuovo studio per il notiziario, rimasto operativo fino al gennaio 2009, sostituito proprio in queste settimane da uno più grande e moderno. Oggi l’emittente trentina, con circa trenta ripetitori, copre più dell’80 per cento del territorio altoatesino ed è la prima televisione locale della provincia autonoma di Bolzano.

Direttore della testata giornalistica è Davide Bucci collaboratore dell’emittente dal 1991, poi assunto nel 1993, divenuto direttore responsabile nel dicembre 2008. Fanno parte della redazione, Sergio Braghini con alle spalle esperienze in radio, dal 2002 collaboratore, poi redattore di Video 33, Paola Bessenga nella redazione dal 2003, giornalista professionista dal 2005 e Francesca Olivetti nuovo acquisto dall’attuale mese di febbraio

2 commenti su “Video 33: la prima tv della provincia autonoma di Bolzano”

  1. Salve!
    Ho un problema con il canale “panorama” di “Plan de Corones”!
    Da alcuni giorni non rivevo piú qui nella Val di Pusteria.
    Io abito nel comune di Chienes e ho la possibilitá di conettermi con la stazione di “Ellen” o di “Plan de Corones”.
    Prego mi scrive come posso ricevere questo canale e la prego di inviarmi anche la frequenza e tutti gli altri dati neccesari; grazie intanto!

    Cordiali saluti

    Markus Harrasser

    Rispondi
  2. Caro lettore, questo è solo un articolo su Video 33, ti invito a cercare il sito web del canale e relativo indirizzo dove fare le tue richieste…

    Rispondi

Lascia un commento