Servizio Pubblico – Rosso di Sera con Michele Santoro in diretta giovedì 18 Giugno da Firenze

di Emma Commenta

Giovedì 18Ggiugno in diretta dalle ore 21 da Largo Arrigoni a Firenze e su La 7 dalle 21.10,  va in onda Rosso di Sera, ultimo evento speciale di Michele Santoro che saluta il suo pubblico. L’invito di Vauro è di portare con sé in piazza qualcosa di rosso.

 

L’evento Rosso di Sera rappresenta l’ultima puntata speciale di Servizio Pubblico e vedrà la partecipazione non solo delle storiche colonne portanti del programma, da Sandro Ruotolo a Marco Travaglio a Vauro, ma anche di molti artisti e cantanti. In piazza di ci saranno Franco Battiato, Bianca Berlinguer, Cristiano De Andrè, Alessandro De Angelis, Teresa De Sio, Gianni Dragoni, Sabrina Ferilli, Monica Guerritore, Giulia Innocenzi (reduce da AnnoUno), J-Ax, Maurizio Landini, Gad Lerner, Alessandro Mannarino, Tomaso Montanari, Alba Parietti, Nicola Piovani. 

Ed ecco l’invito di Michele Santoro:

Cari amici,

Giovedì 18 giugno a Firenze porterò in piazza una rosa rossa e un impegno: Servizio Pubblico non finisce qui.

La nostra è una grande storia d’amore e la rosa sarà per voi, per il pubblico. Ci avete seguito attraverso tante avventure e tante battaglie contro la mafia e contro la corruzione; avete creduto come noi nella necessità di dare finalmente al nostro Paese la classe dirigente che merita; ci avete difeso e protetto da qualsiasi attacco. Si deve a voi il miracolo di un programma che sopravvive senza avere editori alle spalle.

Ma vedo crescere il cinismo, la rassegnazione, il conformismo e, senza che si avverta la necessità di adeguate reazioni, l’intolleranza, il razzismo e la violenza contro chiunque appaia diverso.

Per tanti anni ho sognato che i sentimenti di solidarietà e giustizia sociale diventassero maggioritari. Oggi penso che per scuotere le intelligenze e ritrovare l’attenzione degli spettatori distratti occorrano parole e immagini più forti, più sorprendenti, meno imitabili.

So che, ciò nonostante, per molti di voi non sarà facile fare a meno del vostro appuntamento settimanale del giovedì con Servizio Pubblico; ma io mi sentirei di tradirvi se mi limitassi a ripetere all’infinito le stesse formule. Grazie di tutto e vi aspetto giovedì in piazza per un nuovo inizio.

Michele Santoro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>