Polonia: rapper tenta di darsi fuoco in diretta tv (video)

Un uomo tenta di darsi fuoco in diretta tv. È accaduto in un programma polacco dove il rapper Andrew Zuromski ha inscenato un suicidio per protestare contro la malagiustizia. L’artista è infatti sotto processo per traffico di stupefacenti, accusa questa che ritiene essere non vera.

Zuromski ha dato fuoco alla sua felpa, il conduttore e gli ospiti lì presenti non si sono scomposti più di tanto. Quando le fiamme hanno iniziato a divampare è stato lo stesso rapper a sfilarsi l’indumento di dosso. La trasmissione è poi andata avanti come se non fosse accaduto nulla.

Immaginate cosa accadrebbe se a Pomeriggio 5 un uomo cercasse di darsi fuoco: Barbara D’Urso inizierebbe a urlare a più non posso, i pompieri farebbero irruzione addirittura con l’idrante, l’uomo in questione magicamente diventerebbe un eroe e si assicurerebbe un posto da opinionista nei programmi di Videonews fino alla fine dei suoi giorni (e magari la partecipazione a un paio di reality).

Lascia un commento