Under The Sun di Vitaly Mansky per Doc3, 7 settembre su Rai 3

di Antonio Ruggiero Commenta

Dopo cinquant'anni, una telecamera entra finalmente in Corea del Nord per seguire la propaganda del regime di Kim-Jong-Un, un documentario di assoluta rilevanza per raccontare il Paese

Mercoledì 7 settembre alle 23.55 su Rai 3, per la serie Doc3 viene proposto Under The Sun di Vitaly Mansky, un documentario eccezionale costituito da ciò che di solito negli altri documentari si scarta, ovvero gli sbagli e le ripetizioni, ciò che non va bene per la propaganda ufficiale.

Dopo 50 anni, finalmente una telecamera entra in Corea del Nord.

Una troupe è chiamata a documentare l’entrata di una giovanissima nordcoreana nell’Unione dei Bambini, il primo passo del regime di Kim-Jong-Un per irregimentare e controllare il proprio popolo.

Vitaly Mansky, filmmaker russo, riesce a documentare la vita quotidiana di una famiglia nord-coreana usando proprio i controllori del regime, onnipresenti sul set come protagonisti involontari del film.

Le loro correzioni, le loro interferenze, il loro tentativo di rappresentare solo la felicità e la gioia della società nord-coreana ci fanno capire che cosa è questa dittatura spietata.

Una testimonianza unica che Rai 3 è lieta di presentare in anteprima.

Mansky ha realizzato numerosi documentari e ha fondato l’Art Doc Fest e -dal 2014- collabora con il Riga International Film Festival.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>