Top Secret, 19 luglio su Canale 5: Il Terzo Segreto di Fatima

di Antonio Ruggiero Commenta

Martedì 19 luglio in seconda serata su Canale 5 va in onda una nuova puntata di Top Secret (quella prevista in palinsesto martedì 12 e non andata in onda in segno di lutto per il disastro ferroviario in Puglia): il tema è il Terzo segreto di Fátima.


Il nuovo appuntamento con il settimanale a cura di Claudio Brachino vede ospiti Antonio Socci, intellettuale cattolico, spesso accusato di integralismo, protagonista di serrate polemiche con le gerarchie vaticane.

Ospite anche Ali Ağca, l’uomo che il 13 maggio del 1981 attentò alla vita di Giovanni Paolo II.

Nel corso di un’intervista esclusiva, Ağca ripercorre gli attimi che precedettero l’attentato e offre inedite versioni sui mandanti del gesto terroristico.

Un racconto nel quale, come sempre, dati e circostanze concrete si fondono con allusioni al soprannaturale, in cui Ağca dichiara:

L’attentato è stato annunciato a Fátima. Dio mi ha mandato per una missione divina. Io ho realizzato il progetto divino.

La serata ruota intorno ad una serie d’interrogativi: il Terzo Segreto è stato rivelato per intero al mondo o vi è una parte che la Chiesa ha deciso di non divulgare? E perché?

Che cosa conterrebbe quella parte del segreto chiusa ermeticamente nei cassetti della Santa sede? E ancora: che legame c’è tra l’attentato a Giovanni Paolo II ed il Segreto?

Interrogativi che si intrecciano con altre domande. Chi armò la mano del killer? Perché Giovanni Paolo II doveva morire?

Perché il Papa decise di andare in pellegrinaggio a Fátima e offrire alla Vergine uno dei proiettili sparati da Ali Ağca?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>