Superquark, anticipazioni 20 Luglio: l’Artico, le onde gravitazionali

di Emma Commenta

Mercoledì 20 Luglio alle 21.30 in HD su Rai 1 va in onda il secondo appuntamento della nuova serie di Superquark con Piero Angela.

La nuova puntata si apre con un altro straordinario documentario della serie della BBC dedicata alla predazione. Scopriremo che cosa accade nell’Artico, un ambiente particolare dove con il cambio delle stagioni tutto si trasforma e prede e predatori devono adattarsi al nuovo clima. Lupi, volpi artiche e orsi polari sfruttano i tempi di abbondanza per riuscire a superare quelli di magra. È stato finalmente sequenziato e decodificato il DNA del cane che offre l’occasione di poter meglio curare i nostri amici a quattro zampe.

E ancora: come vengono addestrati i piloti dell’Eurofighter Typhoon, un caccia che può raggiungere quasi 2500 chilometri orari?

Si parlerà anche della storia del rancio e del vettovagliamento attraverso un servizio che racconta anche la Prima Guerra Mondiale.

E ancora: lo scorso 11 Febbraio per la prima volta sono statte captate le onde gravitazionali. Saranno Barbara Gallavotti e Rossella Li Vigni a raccontate quali prospettive si aprono con un traguardo del genere.

Si tenterà di capire anche come funziona la placenta, una parte straordinaria del corpo che tutti abbiamo avuto e che abbiamo perso?  Non mancheranno le consuete rubriche che parleranno di flussi migratori, della storia dell’affondamento della corazzata austriaca Viribus Unitis nel corso della Prima Guerra Mondiale e ancora dell’importanza delle onde gravitazionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>