Razzi Vostri, Antonio Razzi e Saverio Raimondo dal 25 giugno sul Nove

di Redazione Commenta

L’ex senatore della Repubblica Antonio Razzi ed il comico Saverio Raimondo sono i conduttori di Razzi Vostri, il nuovo programma in onda sul Nove dal 25 giugno

Dal 25 giugno, dal lunedì al venerdì alle ore 21:20 sul Nove appuntamento con Razzi Vostri, programma condotto dall’ex senatore della Repubblica Antonio Razzi che affronterà quest’avventura televisiva in compagnia dell’irriverente comico Saverio Raimondo.

Razzi vostri, anticipazioni

Ultimo baluardo dei sacri valori nazionalpopolari, ex deputato e poi senatore, più per necessità che per vocazione, Antonio Razzi ci porterà a scoprire cosa ci aspetta nel prossimo futuro, senza aver paura del domani.

Come da tradizione, è la data a dare il tema alla puntata, che si compone di rubriche fisse e altre che potrebbero variare a giudizio insindacabile del narratore. Dalle effemeridi, al santo del giorno, fino a Le pagine di Razzi, ogni occasione è buona per raccontare l’Italia con inconsapevole comicità, alla maniera dell’ex Senatore. In studio Razzi non sarà solo; al suo fianco il comico Saverio Raimondo, spin doctor pronto ad istigare e gestire le sue perle di saggezza nazionalpopolare e la coppia promette scintille.

Il programma, che segna tra l’altro il ritorno alla produzione di Videa, che ha investito in una factory interna di creativi (Alberto Ferrari, Flavia Barca, Francesca Demichelis, Lorenzo Rossi Espagnet, Andrea Baroni, Cristiano Malacrino, Marco Rosetti, Daniele Beretta), strizza l’occhio ai grandi classici della tradizione televisiva italiana come l’Almanacco del Giorno Dopo o il rivoluzionario Marisa La Nuit, il format che Renzo Arbore e Ugo Porcelli crearono per Marisa Laurito.

Sponsor unico del programma KIA Motors Italia che, insieme a Discovery, ha già dato vita a partnership commerciali e progetti di comunicazione integrata per valorizzare i propri brand all’interno di contenuti innovativi e di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>