Prova Pulsante… Quasi Quasi Rischiatutto torna su Rai 3

di Redazione Commenta

Dopo il successo delle puntate speciali di aprile, tutto è pronto per il ritorno del Rischiatutto che riprende dal 29 settembre su Rai 3 dalle 20.30 alle 20.40 con la striscia Prova Pulsante … Quasi Quasi Rischiatutto, in cui vengono mostrati nuovi provini e nuovi aspiranti concorrenti dello storico quiz.

L’appuntamento quotidiano, dal martedì al sabato, accompagna il pubblico fino al ritorno del Rischiatutto, in onda per nove puntate in prima serata su Rai 3 da giovedì 27 ottobre.

Ogni giorno e fino a mercoledì 26 ottobre Fabio Fazio e Ludovico Peregrini insieme agli autori del programma e con un gruppo di esperti esaminano le candidature per selezionare i nuovi potenziali concorrenti del quiz.

I candidati provenienti da ogni angolo della penisola dipingono un ritratto delle passioni degli italiani: tra argomenti classici del Rischiatutto come la mitologia, la storia o il calcio e aree del sapere decisamente più specifiche, come la musica per bande o la vita e le opere di popstar del passato, gli italiani mettono in gioco i loro interessi e la loro bravura nel rapido affresco di un Paese che gioca con il sapere.

Per questo, la giuria di esperti che hanno aiutato la commissione a valutare la preparazione dei concorrenti riunisce personaggi di primo piano dei rispettivi campi: il regista Premio Oscar Paolo Sorrentino, che con Francesco Piccolo e Piera Detassis fornisce consulenza per chi si presenta con una materia legata al cinema; o Linus, che con Ernesto Assante e Gino Castaldo giudica la conoscenza della musica pop, o ancora Roberto Vecchioni, che smessi i panni del cantautore riveste quelli del professore per misurare i candidati in fatto di letteratura e storia antica.

In commissione troviamo Piero Maranghi (musica classica), Paolo Mieli (storia), Enrico Varriale (calcio), Aldo Vitali (spettacolo), Alessandra De Stefano, Davide Cassani (ciclismo), Donatella Bianchi (geografia), Mario Tozzi (scienza) e Flavio Caroli (arte). Alla striscia quotidiana prende parte anche Massimo Gramellini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>