Nemico Pubblico 3, ogni domenica su Rai 3 con Giorgio Montanini

di Redazione Commenta

Torna con la terza edizione Montanini e il suo stile inconfondibile

 

A partire da domenica 12 giugno su Rai 3 torna alle 23.50 la terza edizione del programma cult di satira sociale Nemico Pubblico condotto dal comico Giorgio Montanini: oltre ai suoi nuovi monologhi sempre politicamente scorretti nel pieno stile stand up comedy -e alle candid camera a sfondo sociale-, quest’anno troviamo due novità: Reparto Paternità e Nemico Pubblico, Il Musical.


Reparto Paternità è una sketch comedy a puntate ambientata nella sala antistante la nursery di un reparto di neonatologia: per la prima volta viene raccontato il punto di vista di coloro che subiscono l’evento della nascita di un figlio, i padri. La serie racconta le vicende di tre neo-papà alle prese con la nuova condizione della loro vita. L’intento è quello di dissacrare un momento magico come quello della nascita di un figlio e mettere a nudo gli aspetti più contraddittori dei genitori e della famiglia tradizionale italiana.

I protagonisti (Giorgio Montanini, Francesco De Carlo, Daniele Fabbri e Paolo Lizza) sono tutti personaggi fortemente caratterizzati: maschilisti, razzisti, omofobi, disposti a infrangere la legge e ogni regola morale pur di far prevalere il loro interesse privato e il loro egoismo maschile. Tra festini sregolati, scherzi di cattivo gusto e la presenza di qualche guest star, Reparto Paternità mette in scena al netto di ogni ipocrisia la difficoltà di diventare padre, dal giorno del parto fino ad un colpo di scena finale.

Altra novità è Nemico Pubblico, Il Musical, piccoli ma raffinati musical della durata di 5-6 minuti con Francesco De Carlo insieme al gruppo de I Bugiardini.

Ospiti di Nemico Pubblico in questa terza edizione su Rai 3 troviamo Pupo, Fabio Canino, Francesco Montanari, Andrea Delogu, Fausto Brizzi, Niki Nicolai, Stefano di Battista e altri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>