I Medici, anticipazioni quarta puntata 8 Novembre 2016

di Emma Commenta

Ultimo appuntamento con I Medici: nella Signoria c’è un posto vacante e Cosimo cerca di riconquistare Roma per il Papa.

Martedì 8 Novembre 2016 va in onda in prima serata su Rai 1 il quarto e ultimo appuntamento con I Medici, la ricca coproduzione internazionale diretta da Sergio Mimica-Gezzan che racconta la storia della ricca e potente famiglia toscana del Quattrocento.  appuntamento.

Dopo il salto, le anticipazioni della puntata in onda stasera. 

Purgatorio: nella Signoria c’è un posto vacante e Cosimo dovrà decidere a chi assegnare il seggio. Piero e il banchiere Pazzi sono entrambi interessati… chi sarà scelto? Maddalena, trascurata da Cosimo, stringe amicizia con Marco Bello che a sua volta decide di parlare con Cosimo delle indagini dell’omicidio del padre rivelandogli i suoi sospetti su Lorenzo. Accusato da Cosimo, Lorenzo si difende, ma senza convincere realmente il fratello. Intanto il Papa ha deciso di di lasciare Palazzo Medici per trasferirsi in un convento dopo le accuse della moglie di Albizzi. Lucrezia, convinta dell’innocenza di Lorenzo, lo aiuta, insieme a Piero, a trovare le prove che spostano i sospetti dell’omicidio di Giovanni su Marco Bello.

Epifania: parlando con il Papa, Pazzi è riuscito a convincerlo a togliere ai Medici l’incarico di gestire le imposte ecclesiastiche, ma Cosimo non vuole arrendersi.

Cosimo si scusa con Lorenzo convincendolo a restare per aiutarlo a incastrare Pazzi.

Maddalena nel frattempo scopre di essere incinta: quando anche Contessina viene a saperlo deve decidere che cosa fare della donna e del bambino.

Mentre Cosimo si reca a Roma per cercare di riconquistare la città e il Papato per Papa Eugenio, Piero deve parlare alla Signoria in rappresentanza del padre.

Lorenzo scopre intanto diverse prove che incriminano Pazzi … che cosa farà deciderà di fare Cosimo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>