Fatal Destination, dal 10 gennaio su Cielo il ciclo di film ad alta quota

di Antonio Ruggiero Commenta

Fatal Destination è il ciclo di film consigliato a chi non ha paura di viaggiare in aereo, in onda su Cielo (DTT 26, Sky 126, TivùSat 19) dal 10 gennaio, ogni mercoledì, alle ore 21.15.

Fatal Destination è il ciclo di film consigliato a chi non ha paura di viaggiare in aereo, in onda su Cielo (DTT 26, Sky 126, TivùSat 19) dal 10 gennaio, ogni mercoledì, alle ore 21.15.

Ad aprire il ciclo mercoledì 10 gennaio Altitude – Paura ad alta quota, in cui Gretchen Blair, un’agente dell’FBI interpretata da Denise Richards, in volo verso Washington, riceve un’insolita offerta dal passeggero seduto al suo fianco: 75 milioni di dollari per far atterrare, in sicurezza, l’aereo che verrà poco dopo dirottato. La settimana successiva, mercoledì 17 gennaio, in Volo 7500, un aereo decollato dall’aeroporto internazionale di Los Angels e diretto a Tokyo si scontra contro una forza innaturale che fa vivere ai passeggeri un vero e proprio incubo.

Nel film Paura in volo in onda il 24 gennaio sarà invece una collisione tra due aerei a creare una situazione di grande pericolo, mentre in Jet Stream, che vedremo il 31 gennaio, i forti venti che si sviluppano nella stratosfera sviluppano vortici in grado di distruggere tutto ciò che si frappone al loro passaggio. Nel cuore della tempesta del 7 febbraio mette in primo piano il travaglio di un pilota di linea, che effettua un atterraggio di emergenza, ma deve poi successivamente difendersi dalle accuse della compagnia aerea che avvia un’inchiesta sostenendo che l’atterraggio sia stato avventato ed è sempre un evento naturale protagonista di Super Storm – L’ultima tempesta in onda il 14 febbraio, che mette in pericolo la vita di numerose persone.

Si prosegue con In 40 Days and Nights del 21 febbraio che ci presenta un epocale terremoto che, con le sue violentissime scosse, sconvolge l’intero pianeta, mentre il 28 febbraio è la volta di Terrore ad Alta Quota, in cui la protagonista di ritorno dal tour per promuovere il suo libro sulla morte del marito, vittima di un incidente aereo, assiste terrorizzata all’eruzione solare che uccide il pilota del suo aereo, mette fuorigioco il copilota e danneggia la strumentazione del velivolo. Infine il 7 marzo, infine, in Air Collision, i passeggeri dell’Air Force One e quelli di un jet di linea si ritrovano in rotta di collisione a causa di una tempesta solare.

Rispondi