Il collegio 4, anticipazioni

di Antonio Ruggiero Commenta

Anticipazioni sulla quarta stagione de Il collegio, il docu-reality realizzato da Rai 2 in collaborazione con Magnolia - Banijay Group che torna in autunno

La quarta edizione de Il collegio, il programma realizzato da Rai 2 in collaborazione con Magnolia – Banijay Group che porta un gruppo di studenti e professori in un contesto scolastico di un’altra epoca, va in onda in autunno e sono attualmente in corso i casting per il programma; scopriamo alcune anticipazioni subito dopo il salto.

Il collegio 4, casting ed anticipazioni

La nuova edizione de Il collegio ha suscitato grande interesse negli aspiranti allievi, dato che più di ventiduemila sono gli iscritti ai provini, quattordicimila dei quali solo nei primi tre giorni d’apertura dei casting. Le adesioni sono raddoppiate rispetto a quelle dello scorso anno, dicono i dati. La terza stagione, del resto, aveva fatto registrare un aumento di ascolti e di consensi della critica. Il collegio ha dimostrato di aver fatto presa in particolare tra i giovani: in tantissimi, infatti, si sono dimostrati pronti ad affrontare un viaggio nel tempo, seppur televisivo. Questa volta ambientato negli anni Ottanta, per un’esperienza educativa molto diversa e lontana dalla realtà odierna.

Segna un dato in crescita anche il numero dei professori iscritti al casting de Il collegio. Fondamentale per le dinamiche della trasmissione è, infatti, il corpo docenti dell’istituto, composto da persone che hanno dedicato la loro vita all’insegnamento: sono 363 gli iscritti, rispetto ai 95 del 2018. Hanno ottenuto un ottimo riscontro anche le selezioni che si sono tenute nei centri commerciali di tutta Italia: oltre duemila le persone che hanno potuto sostenere un provino nel corso delle otto tappe su tutto il territorio nazionale. Sono 1500, infine, le candidature spontanee lasciate nei vari desk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>