Fiction Mediaset autunno 2010, video

Sul sito video.mediaset.it da qualche giorno è stato caricato un interessante e suggestivo video di alcune delle fiction che vedremo su Canale 5 dal prossimo autunno alla primavera del 2011.

Tra il collage di scene montante, accompagnate da una colonna sonora incalzante vengono proposte: Le due facce dell’amore (con Daniele Liotti, Natali Rapti Gomez e Lorenzo Flaherty), L’ombra del destino (con Romina Mondello e Adriano Giannini), I cerchi nell’acqua (con Vanessa Incontrada e Alessio Boni), Sei passi nel giallo (con Kevin Sorbo, Jane Alexander e Antonio Cupo), Angeli e diamanti (con Martina Stella, Vittoria Belvedere e Camilla Ferranti), Fratelli detective (con Enrico Brignano), Anna e i cinque 2 (con Sabrina Ferilli), L’una e l’altra (con Barbara De Rossi e Paola Perego), Una bella famiglia (con Giampaolo Morelli e Gaia Bermani Amaral).

Se avete voglia di gustarvi il mix di immagini inedite vi consiglio di proseguire dopo il salto e cliccare sulla foto.

Read more

RomaFictionFest 2010, Lavori in corso-Serata RTI Mediaset

Questa sera presso il cinema Adriano, dove viene opitata la quarta edizione del RomaFictionFest, sono state presentate in anteprima otto fiction Mediaset ancora in lavorazione e che vedremo nel 2011, in sala oltre a giornalisti, registi e produttori anche una rappresentanza dei cast, tra questi Vittoria Belvedere e Camilla Ferranti per Angeli e diamanti e la regista Rossella Izzo con il piccolo Marco Todisco partner di Enrico Brignano in Fratelli Detective.

Dopo un commovente short in cui si è salutato Pietro Taricone parte lo slot con un montaggio delle  fiction che sfoggiano subito un intrigante taglio cinematografico, marchio dii fabbrica della fiction Mediaset di ultima generazione  e una commistione di generi che sembra prediligere il thriller-mistery, senza disdegnare una connotazione sovrannaturale che è una novità per i prodotti italiani.

Read more

La famiglia Gambardella (Una bella famiglia) su Canale 5 in autunno

In autunno su Canale 5 andrà in onda La famiglia Gambardella (che dovrebbe chiamarsi con il nuovo nome di Una bella famiglia) la commedia in sei puntate prodtta dalla Dap di Guido e Mauizio De Angelisi, diretta da Caludio Norza, ambientata a Napoli, definita come la versione partenopea de I Cesaroni.

La storia. Carlo Gambardella è un quarantenne laureato in architettura che gestisce un negozio di fiori che fa parte di una famiglia assai complicata: la moglie Maria un bel giorno è sparita nel nulla lasciandolo con cinque figli a carico: la sedicenne e dolce calciatrice in erba Luisa, la quattordicenne introversa Camilla, le due pesti Luigi e Marco e il piccolo Ninni. I Gambardella vivono insieme ai genitori di Carlo, i litigiosi Gaetano (che somiglia al boss locale Tano Babardella) e Concetta (una casalinga disperata del Vesuvio) e al fratello, il cantante neomelodico Antonio. Carlo, che per crescere i figli ha deciso di mettere nel cassetto la laurea in architettura per gestire il negozio di fiori, il cui maggior cliente è Calogero, titolare di un’agenzia di pompe funebri, un giorno si scontra con la bella biologa settentrionale Valentina Trevisol, figlia di un magistrato integralista del nord, Italo. Tra Carlo e Valentina è subito colpo di fulmine! Ad ostacolare il lieto fine tra i due innamorati ci si metteranno i figli di lui, il promesso sposo di lei e le rivalità tra le due famiglie.

Il cast degli attori è composto da: Marco Columbro (Italo), Gianpaolo Morelli (Carlo), Gaia Bermani Amaral (Valentina), Iaia Forte (La signora Longhin, direttrice dell’istituto di pena), Gloria Guida, Marisa Laurito (Concetta), Lello Arena (Gaetano), Carolina Marconi, Piero Taricone (Antonio), Flavio Montrucchio (il figlio maggiore di Italo), Irene Maiorino (Luisa), Federica Sabatini (Camilla), Achille Sabatino (Luigi), Eduardo Imparato (Marco), Jason Ponce (Ninni), Alessandra Barzaghi (Luce), Alan Cappelli (il figlio minore di Italo), Yari Gugliucci (Enzo, lo scagnozzo di Tano), Clara Bindi, Maria Amelia Monti (Il commissario Dell’Acqua) e Mauro Pirovano (Calogero).

Read more