Kings, su Joi la lettura moderna della storia biblica di Re Davide

Da questa sera su Joi va in onda, in prima visione televisiva, Kings, la serie tv prodotta da Erik Oleson, trasmessa negli States dalla NBC ed ispirata alla storia biblica di Re Davide, pur essendo ambientata ai giorni nostri, in un luogo di fantasia.

La storia ha inizio quando David Shepherd (Christopher Egan), un giovane soldato coraggioso di Galboa (nazione fittizia con capitale Shiloh), salva la vita a Jack Benjamin (Sebastian Stan) figlio del re Silas (Ian McShane) di Gath, prigioniero di guerra: il gesto mette in moto una serie di eventi che portano Gath e Galboa, da sempre in guerra tra loro, alla pace. David, una volta diventato celebre e importante per il suo popolo, vivrà una vita da sogno, ma dovrà guardarsi le spalle da coloro che tramano per vederlo cadere.

Read more

Nathan Lane e Maculay Culkin le nuove star di Till Death e Kings

Ve lo ricordate Macaulay Culkin (che potete vedere in foto), il bambino protagonista nel 1990 di Mamma ho perso l’aereo? Ebbene, anche lui è cresciuto (la natura è sorprendente a volte) e prossimamente reciterà nello serial storico della NBC, Kings.

Oltre al ragazzo, che sarà il nipote del sovrano, esiliato per motivi sconosciuti, nel cast ci saranno anche Ian McShane, Christopher Egan, Sebastian Stan, Brian Cox, Miguel Ferrer, Michael Stahl-David e Leslie Libb.

Read more

Marzo 2008 a noleggio: tanti titoli tra cui Beowulf e La promessa dell’assassino

Marzo ricchissimo di film a noleggio, anche se ad essere sinceri non ricchissimi di qualità.

Tra i film stranieri vi suggerirei i bellissimi Nella valle di Elah, Sleuth, La promessa dell’Assassino, Tideland, L’età barbarica, lo spassosissimo Idiocracy e il particolarissimo Lars e una ragazza tutta sua.

Tra i film italiani, per chi se l’è perso La terza madre (anche se non è niente di che), Lezioni di cioccolato (che ha avuto un discreto successo), Matrimonio alle Bahamas (se proprio dovete) e Bastardi (un interessante thriller da provare a guardare) e i film di Soldini e Bentivoglio.

Read more