Blog Notes, ogni martedì in seconda serata su Italia 1

Dopo la messa in onda su TGCom24, a partire dal 15 Luglio arriva BlogNotes ogni martedì alle 23.45 il programma Videonews in collaborazione con Mediafriends e sbarca su Italia 1 a cura di Mimmo Lombezzi e Lorena Bari: la trasmissione mostra in ogni puntata un reportage che mette a confronto storie ambientate all’estero con situazioni affini ambientate in Italia.

Mediaset, Videonews, Ilaria Cavo arrestata

Ilaria Cavo, la giornalista di Videonews, testata giornalistica diretta da Claudio Brachino, è stata arrestata a Camaguey, a Cuba, durante un reportage riguardante l’omicidio di Lignano. Insieme a Ilaria Cavo, sono stati fermati anche il cameraman Fabio Tricarico, il giornalista de Il Messaggero Veneto, Domenico Pecile e il fotoreporter de Il Corriere della Sera, Stefano Cavicchi, che è stato già rilasciato. La notizia è stata pubblicata da TgCom24.

Mediaset: tagli al personale giornalistico

I giornalisti di Videonews sono in stato di agitazione. La decisione arriva dopo l’annuncio da parte di Mediaset di licenziamenti e dopo le chiusure di La versione di Banfi e di Domenica Cinque (dal 2012). L’assemblea dei giornalisti di Videonews giudica “inaccettabile il taglio di personale giornalistico applicato dall’Azienda alle redazioni dei programmi della testata. E’ la prima volta che Mediaset annuncia licenziamenti, avvenuti nell’imminenza della scadenza dei contratti a tempo determinato e senza valutare la possibilita’ di ricollocazione dei colleghi all’interno delle testate dell’Azienda”.

Blog – La versione di Banfi chiude: “Le regole della tv commerciale non ci permettono di andare avanti”

Gli ascolti deludenti (per non dire in caduta libera) di Blog – La versione di Banfi al giovedì sera (contro la spietata concorrenza di PiazzaPulita di Formigli e Servizio Pubblico di Santoro) hanno costretto i dirigenti Mediaset ad optare per una chiusura anticipata del programma già da questa settimana con tanto d’approvazione del conduttore, Alessandro Banfi. Sul blog ufficiale della trasmissione, il giornalista si è affrettato a commentare la decisione da parte dell’azienda:

Emanuele Filiberto a La notte degli chef, Nina Senicar a Scherzi a parte, Massimo Ghini condurrà Delitti Rock

Foto: AP/LaPresse

Secondo il settimanale Oggi: Nina Senicar dovrebbe affiancare Gerry Scotti alla conduzione di Scherzi a parte, lo storico programma di Canale 5 che prenderà il via il prossimo autunno; Paola Barale sarebbe ad un passo dal subentrare a Rossella Brescia alla conduzione di Colorado; Alessio Vinci dovrebbe diventare il nuovo direttore di Videonews, la testata giornalistica di Mediaset.

Fornelli e coltelli, il programma culinario di Alfonso Signorini cambia nome e diventa La notte degli Chef. Ai due già annunciati cuochi vip che prenderanno parte al varietà di Canale 5, Rino Gattuso ed Elisabetta Canalis, si sarebbe aggiunto Emanuele Filiberto di Savoia.

Storie di confine: Stella Pende, Mimmo Lombezzi e Sandra Magliani ci raccontano il mondo con occhi differenti

Da questa sera su Rete 4 torna Storie di Confine, il programma di Videonews che offre reportage esclusivi dai luoghi più difficili del Pianeta, che racconta le realtà più degradate del Mondo, ma anche i progetti di aiuto e di sostegno realizzati da Mediafriends (Onlus creata da Mediaset, Medusa e Mondadori).

Gli appuntamenti previsti per il nuovo ciclo sono sei, curati da Mimmo Lombezzi, Sandra Magliani e Stella Pende: dalla Cambogia, Stella Pende, con Aiutare i bambini e Ciai, mostrerà i risultati degli interventi realizzati per aumentare la qualità e la quantità di acqua in 8 villaggi del distretto di Pailin, la creazione di un centro di accoglienza per minori a Sihanoukville e la prestazione di assistenza medica e ricreativa ai bambini di Phnom Penn; dall’Etiopia, dove il 40% della popolazione vive con poco più di un dollaro al giorno, Mimmo Lombezzi, con Coopi e Iismas, racconterà la costruzione di un centro per bambini in uno dei quartieri più poveri di Addis Abeba, la creazione di una casa famiglia per 12 bambini e il finanziamento di un progetto di assistenza per mamme in difficoltà a Mekele; dal Burkina Faso, uno dei paesi più poveri del Mondo (il Pil procapite è di 1.300 dollari), Mimmo Lombezzi, con Green Cross, Aidos e Ciai, illustrerà quanto è stato fatto per i bambini delle comunità rurali nella provincia di Yatenga, per oltre 1.000 ragazze che hanno subito violenze di ogni tipo e per la costruzione del centro di trasfusione e del reparto di Pediatria dell’Ospedale San Camillo a Nanoro; dal Kenya, dove il 50% della popolazione vive sotto il livello di povertà, Sandra Magliani, con Archè e Intersos, spiegherà la lotta all’Aids nelle scuole primarie. I fondi raccolti sono stati utilizzati a favore dei bambini delle baraccopoli della città di Nairobi; da Haiti, Stella Pende racconterà di Fondazione Francesca Rava-N.P.H. Italia, il potenziamento dell’ospedale pediatrico N.P.H. Saint Damien, e di Agire, la missione di monitoraggio. La fondazione presieduta da Mariavittoria Rava ha allestito un reparto di Neonatologia e Terapia intensiva per bambini prematuri e per bambini nati dopo gravidanze con patologie.

Vite straordinarie su Rete 4 la nuova edizione

A partire da questa sera, ed ogni giovedì, alle 21.00 su Retequattro, Elena Guarnieri tornerà a condurre la nuova stagione di Vite Straordinarie, il programma prodotto da Videonews a cura di Siria Magri e regia di Massimiliano Papi.

Il primo personaggio di questa nuova edizione sarà Papa Giovanni XXIII (il Papa Buono) e verrà ricordato da coloro che lo hanno conosciuto e frequentato durante gli anni, inoltre ci saranno testimonianze dirette come quella del fotografo personale dell’ex Pontefice, Arturo Mari, quelle del devoto Roby Facchinetti e di Guidi Busso attendente di camera del Papa Giovanni XXIII.

Pomeriggio Cinque: su Canale 5 Barbara D’Urso torna con la terza edizione

Da questo pomeriggio su Canale 5 andrà in onda la terza edizione di Pomeriggio Cinque, il contenitore di news e intrattenimento gestito da Videonews, condotto da Barbara D’Urso.

Anche quest’anno il programma farà compagnia ai telespettatori della rete ammiraglia Mediaset per più di due ore di diretta con news, approfondimenti, argomenti di attualità, collegamenti, servizi, ospiti in studio, testimonianze esclusive e alcune immancabili rubriche come Il caso, che affronterà con un occhio diverso l’argomento del giorno scelto tra gli avvenimenti di cronaca, di costume, di spettacolo e di gossip, Donne nel mirino, che cercherà di aiutare le donne vittime di violenza, Cara Barbara, che sarà un filo diretto tra la conduttrice e il pubblico, fatto di lettere e e-mail che suggeriscono i temi da affrontare.

Barbara D’Urso ringrazia Videonews per la solidarietà nei suoi confronti dopo le accuse di Lorella Cuccarini

Dopo la replica della redazione di Videonews alle critiche che Lorella Cuccarini ha rivolto a Domenica Cinque, ieri pomeriggio è arrivata anche quella di Barbara D’Urso. La conduttrice, chiamata in causa dalla collega che aveva definito il suo contenitore domenicale più volgari di tanti altri, risponde:

A proposito di Domenica Cinque io volevo fare in diretta, volevo ufficialmente ringraziare i cinquanta giornalisti di Videonews e al sindacato che li rappresenta che, all’unanimità , hanno dimostrato solidarietà di fronte a degli attacchi ingiustificati che sono stati fatti a me, ma soprattutto a Domenica Cinque. Facendo tante ore di diretta capita a volte di fare magari degli errori, e io me ne scuso in prima persona. Quello che a noi non piace è la malafede: noi accettiamo le critiche costruttive e, soprattutto, le critiche di voi telespettatori e ne teniamo sempre conto. Però veramente l’orgoglio è di dre che quando riusciamo a fare delle cose buone, delle cose anche socialmente utili, e credetemi lo facciamo, tutto questo nasce proprio dalla voglia di fare una buona televisione. E’ la nostra voglia, è la mia e di tutti i giornalisti di Tg News, credetemi.

Domenica Cinque, Videonews difende Barbara D’Urso dalle accuse di Lorella Cuccarini

La reazione di Videonews, la testata che cura la realizzazione di Domenica Cinque, alle critiche di Lorella Cuccarini, che al settimanale Chi aveva definito volgare il programma di Canale 5, non si è fatta attendere:

Fermo restando il legittimo diritto di critica, i ripetuti attacchi a Domenica 5, vadano a svilire il lavoro giornalistico di un’intera redazione e l’operato della conduttrice Barbara d’Urso e di tutte le persone che ogni giorno sono impegnate nella realizzazione del programma.

Il comunicato del comitato di redazione continua sottolineando l’importanza dell’operato di Videonews:

Storie di confine ogni sabato i reportage di Rete 4

Ogni sabato su Rete 4 alle 23.50, va in onda Storie di confine, il programma che propone i reportage prodotti dalla Videonews, la testata diretta da Claudio Brachino, a cura di Mimmo Lombezzi e Rossana Mandressi.

Il programma sostenuto da MediaFriends (onlus dei gruppi Mediaset, Mondadori e Medusa), mostrerà dei reportage sulle storie di dolore in Nicaragua, Vietnam, Colombia, ma anche di speranza.

Domenica Cinque, prime anticipazioni e nomi degli ospiti

Iniziano ad arrivare novità riguardanti Domenica Cinque, il programma condotto da Barbara D’Urso che sostituisce Questa domenica di Paola Perego nel pomeriggio festivo di Canale 5 a partire dal 20 settembre.

Il programma, che verrà trasmesso in diretta dagli studi di Cologno Monzese, andrà in onda senza interruzioni dalle 14.00 alle 18.45, avrà degli spazi dedicati ai reality trasmessi dalla rete ammiraglia nel corso dell’anno, un’orchesta, un corpo di ballo e dei collegamenti esterni (come inviata si parla di Serena Garitta, ora impegnata per il Tgcom a fare il resoconto quotidiano del Grande Fratello City).

Tra gli opinionisti dovrebbero esserci Platinette, Alessandra Mussolini, Alessandro Cecchi Paone, tutti già visti a Pomeriggio Cinque ed Emanuele Filiberto di Savoia. Ospiti della trasmissione, che presumibilmente aggiornerà dei risultati del campionato di Calcio di Serie A in tempo reale i suoi spettatori, saranno anche Paolo Corazzon, il metereologo tanto apprezzato da Barbara D’Urso e i reduci dei reality vecchi e nuovi, pronti a dire la loro e a diventare parte integrante dello show.

Speciale Giffoni Film Festival da oggi su Canale 5

Da quest’oggi su Canale 5 andrà in onda la 39sima Edizione del Giffoni Film Festival, la manifestazione cinematografica ideata da Claudio Gubitosi.

La novità di questo anno sta nella durata della rassegna, che durerà il doppio degli altri anni, esattamente da oggi 12 luglio fino al 26 luglio, con numerose rubriche, film mandati in onda e le iniziative speciali.

Il festival ripreso da Canale 5 andrà in onda tutti i giorni dalle 13.35 e condotto da Michela Coppa, con una serie di incontri con personaggi dello spettacolo, discussioni educative sul cinema, sulla musica e molto altro ancora.

Categorie Senza categoria