RFF2009 terza giornata: presentati Tutti per Bruno, Un caso di coscienza 4 e Sensualità a corte

La terza giornata del Romafictionfest 2009 è andata in archivio e la quarta è già alle porte. Mentre tutti aspettano l’arrivo di Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti che presenteranno Occhio a quei due, ricapitoliamo cosa è successo ieri oltre all’incontro con Eric Dane e Justin Chambers due dei protagonisti di Grey’s Anatomy. Ecco cosa è successo:

è stata presentata la serie di Canale 5 in dodici puntate Tutti  per Bruno. Il cast era al completo: Claudio Amendola:”E’ un poliziesco che farà sorridere. Mediaset punta molto su questa fiction perché sa di aver qualcosa di veramente innovativo tra le mani. In questa serie c’è tutto: commedia, famiglia, ma anche azione”; il regista Stefano Vicario:”L’atmosfera è la stessa di quando a scuola manca il professore della prima ora”; Antonio Catania:”Siamo tre poliziotti pasticcioni, ma ci vogliamo bene e alla fine riusciamo anche a risolvere i casi”; Valeria Fabrizi:”Il mio personaggio è quello di una donna forte e molto buona con il figlio”; Lorenza Indovina”Il mio personaggio è la moglie di Bruno, una donna forte e molto passionale”; Tosca D’Aquino:”Il mio è quello di una donna combina guai dal grande cuore”; Gabriele Mainetti:”Sul set abbiamo costruito un ottimo rapporto”.

si è tenuta la masterclass con Giancarlo De Cataldo (“Nonostante tutte le fiction girate sui santi e su Padre Pio non mi sembra che il tasso di moralità in Italia sia aumentato”)

Read more

Mai dire Grande Fratello Show, con la Gialappa’s e Forest anche Lola Ponce

Da questa settimana raddoppia l’appuntamento con la Gialappa’s: oltre all’edizione notturna del lunedì con Mai dire Grande Fratello, da questa sera comincia, alle 22.10, Mai dire Grande Fratello Show.

Per nove puntate, ad affiancare alla conduzione le voci fuori campo di Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto, ci sarà nuovamente il Mago Forest e la new entry, la cantante e attrice argentina Lola Ponce.

All’interno di un improbabile aeroporto vedremo un nutrito il cast artistico a cominciare da Marcello Cesena, che propone nuovi episodi della soap in costume Sensualità a corte, e Gigi e Ross, i comici che l’anno scorso hanno parodiato Tiziano Ferro, gli Zero Assoluto e Gigi D’Alessio e che quest’anno si cimenteranno in nuovi personaggi, tra cui un improbabile Alessandro Bergonzoni.

Read more

Mai dire martedì: stasera l’ultima puntata. Come è andata questa edizione?

Va in onda stasera, su Italia 1 alle 21.10, l’ultima puntata di Mai dire Martedì, quella che doveva essere trasmessa il 3 giugno, ma, causa lutto che colpì la redazione, venne posticipata.

A conclusione di un ciclo di dieci puntate (con quella di stasera), che ospita tra gli altri Mario Biondi e gli Zero Assoluto, che si troveranno a doversi confrontare con i loro cloni parodici, cerchiamo di capire se il pubblico ha apprezzato l’ormai storico programma della Gialappa’s (la serie dei Mai dire iniziò nel lontano 1989), iniziando dai dati d’ascolto.

Vediamo insieme il seguito di ogni puntata della stagione. Tra parentesi la percentuale di pubblico attivo.

Read more

The Tudors

E’ giunta anche in Italia, da ieri per i prossimi giovedì sera su Mya, la serie televisiva ispirata liberamente agli eventi storici del sedicesimo secolo, The Tudors.

La serie, racconta in maniera cruda e diretta, la storia del regno di Enrico VIII, fatto di guerra, sesso, matrimoni, decapitazioni e scismi.

Il numerosissimo cast della serie comprende il Re Enrico Ottavo(Jonathan Rhys Meyers), il potente cardinale Thomas Wolsey (Sam Neill), Anna Bolena (Natalie Dormer), Thomas More (Jeremy Northam), il duca di Norfolk (Henry Czerny), Duca di Buckingham (Steven Waddington) e Caterina d’Aragona (Maria Doyle Kennedy).

Read more

Mai dire Martedì è tornato!

E’ tornato ieri sera, in prima serata su Italia1, Mai dire Martedì, ricco di novità interessanti e di piacevoli conferme.

Il programma, ancora condotto dalla Gialappa’s (Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci) e il Mago Forrest, è ambientato adesso in un aeroporto, dove gli ospiti entrano sul tapis roulant del ritiro bagagli e la scenografia riprende l’interno di una sala d’attesa, con tanto di tabellone degli arrivi.

Le novità più ghiotte a mio avviso sono: la band dal vivo formata da 5 musiciste (Inna e le altre), il clone di Tiziano Ferro che storpia le canzoni ed è oggetto di un gioco telefonico (“Ricorda: se non capisce cosa dice Tiziano Ferro non sei l’unico”) e Ping la compagnia Bella , la pubblicità parodia di un nuovo gestore telefonico (con Paola Minaccioni e Federica Cifola).

Read more