Ascolti Tv venerdì 14 ottobre 2011: Sangue Caldo vince la serata grazie a 4.300.000 spettatori

Dopo la pausa Nazionale di venerdì scorso, ritorna Carlo Conti con il suo show I migliori anni, pronto nuovamente a sfidare le grazie di Manuela Arcuri. Considerata l’ultima puntata della fiction targata Mediaset, Rai 1 non riesce a vincere la serata, fermandosi a 3.884.000 spettatori, pari ad uno share del 16,44%. Sangue caldo, come già detto, è giunto all’epilogo: la puntata finale, in onda su Canale 5, di conseguenza, si aggiudica la sfida con il risultato finale di 4.347.000 spettatori, con uno share pari al 17,43%.

Ascolti Tv venerdì 7 ottobre 2011: Serbia – Italia vince la serata grazie a 7.600.000 spettatori

Risultato più che prevedibile per questo venerdì sera. Carlo Conti, infatti, ha lasciato il posto alla Nazionale Italiana di Calcio, nella fattispecie a Serbia – Italia, match valido per le qualificazioni agli Europei del 2012. La partita, terminata 1-1, fa un intuibile pieno di spettatori, per l’esattezza, 7.610.000, pari ad uno share del 27,61% con Rai 1 che vince, ovviamente, la serata. Canale 5, invece, con la puntata di ieri di Sangue caldo, nonostante la temibile concorrenza, ha conquistato 4.122.000 spettatori, con uno share pari al 16,12%.

Ascolti Tv venerdì 30 settembre 2011: I migliori anni vince la serata grazie a 4.300.000 spettatori

Anche questo venerdì, la sfida tra Carlo Conti e Manuela Arcuri si è rinnovata. Il varietà di Rai 1, dopo la sconfitta di sette giorni fa, rialza subito la china, riuscendo ad avere la meglio sul competitor. Sangue caldo, infatti, con la puntata di ieri, registra un deciso calo, totalizzando solo 3.969.000 spettatori, pari ad uno share del 16,60%. La puntata di ieri de I migliori anni , invece, permette a Rai 1 di vincere la serata grazie a 4.363.000 spettatori, con uno share pari al 18,87%.

Ascolti Tv venerdì 23 settembre 2011: Sangue caldo vince la serata grazie a 4.300.000 spettatori

Anche questo venerdì, si è ripetuta la sfida tra il varietà di Rai 1 condotto da Carlo Conti e la fiction targata Mediaset. Il risultato, però, è diverso, visto che la prima rete di Stato non è riuscita ad avere la meglio sul competitor com’è successo una settimana fa: la seconda puntata de I migliori anni, infatti, conquista 4.149.000 spettatori, pari ad uno share del 18,41%, non sufficienti, però, per vincere la serata. Sangue Caldo, la fiction di Canale 5, invece, ha radunato 4.315.000 spettatori, con uno share pari al 18,75%, superando il competitor e aggiudicandosi la serata.

Ascolti tv venerdì 16 settembre 2011: I Migliori anni (18,77%) vince la serata. Resiste Sangue Caldo (16,48%). Molto bene Colorado (14,07%) e Quarto Grado (11,76%)

La prima puntata de I Migliori Anni di Carlo Conti con ospiti Emma Marrone e Jennifer Beals si aggiudica la serata con 3.994.000 telespettatori, share 18,77%. Resiste, Sangue Caldo, la fiction di Canale 5 interpretata da Manuela Arcuri, Asia Argento, Valeria Milillo e Francesco Testi vista da 3.633.000 telespettatori, share 16,48%.

Ascolti Tv venerdì 9 settembre 2011: Sangue caldo vince la serata grazie a 3.700.000 spettatori

La nuova fiction targata Mediaset debutta bene, non fa il botto ma si libera della concorrenza, aggiudicandosi la serata. Sangue Caldo, infatti, permette a Canale 5 di portarsi a casa 3.733.000 spettatori, pari ad uno share del 17,48%, una fetta di pubblico non imponente ma utile per superare la prima rete di Stato. Rai 1, infatti, dal canto suo, ha schierato la sempre temibile Pretty Woman, un evergreen che non ha mai toppato nella sfida degli ascolti e che ieri sera, è stato rivisto da 2.917.000 spettatori, con uno share pari al 13,40%.

Canale 5, palinsesto autunno 2011: Baila!, Money Drop, Avanti un altro, Giorgio Panariello e Checco Zalone le novità

Ieri sera, durante il Mediaset Night, è stato annunciato il palinsesto autunnale di Canale 5. Le novità principali sono cinque: Baila!, il talent danzerino vip (format sudamericano con i vip in gare di ballo) condotto da Barbara D’Urso, precedentemente conosciuto come Io ballo; l’approdo di Luca e Paolo alla conduzione di uno show (forse Scherzi a parte),  Money drop, il game show condotto per quattro puntate in prima serata (e successivamente in access prime time) da Gerry Scotti; Avanti un altro, il preserale presentato da Paolo Bonolis con la complicità di Luca Laurenti; le serate evento speciali che avranno per protagonisti Checco Zalone (in autunno) e Giorgio Panariello (da gennaio).

Confermati tutti i programmi di punta. Torneranno a fare compagnia agli spettatori della rete ammiraglia Mediaset: Striscia la notizia condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, Mattino Cinque condotto da Federica Panicucci e Paolo Del Debbio, Forum con Rita Dalla Chiesa, Pomeriggio Cinque con Barbara D’Urso, Verissimo con Silvia Toffanin, Io Canto presentato da Gerry Scotti, Matrix, Nonsolomoda e Terra! in seconda serata, il tris di programmi di Maria De Filippi Amici, Uomini e Donne e C’è posta per te, e la dodicesima edizione del Grande Fratello.

Simona Ventura pensa al futuro, Raiuno a Gigi Proietti e Gigi D’Alessio per due one man show, La7 a Geppi Cucciari e Alba Parietti, Canale 5 a Sangue Caldo

Foto: AP/LaPresse

A fine giugno scade il contratto di Simona Ventura: per questo motivo pare che la conduttrice si stia guardando intorno, conscia del fatto che Quelli che il calcio va meno bene delle precedenti edizioni e che L’isola dei famosi 8 potrebbe essere l’ultima. Nel suo futuro potrebbe esserci Mediaset e più specificatamente Canale 5, rete che sta frequentando di recente con interviste (a Verissimo) e ospitate (a Kalispèra). (fonte Il Giornale)

Il prossimo anno su Raiuno dovrebbero andare in onda due nuovi one man show, entrambi di due puntate, uno affidato a Gigi Proietti, forse in onda subito dopo il Festival di Sanremo dagli Studios di Roma, dedicato alla sua carriera, e uno affidato a Gigi D’Alessio, previsto tra febbraio e marzo, intitolato Tu vuò fa l’americano, in onda dalla sede della Radio City Music Hall di New York. (fonte Il tempo)