Ascolti Tv martedì 12 aprile 2011: RIS Roma 2 vince la serata grazie a 4.300.000

Una sfida a suon di fiction, quella che ha coinvolto le reti ammiraglie, durante la serata di ieri. La donna della domenica, fiction targata Rai1, frastornata lunedì sera dal Grande Fratello, ha provato a chiudere in bellezza con la seconda e ultima parte. Come ostacolo per la vittoria, però, c’erano i delitti imperfetti di Ris Roma, che hanno vinto più di uno scontro diretto, in questa stagione, a dir la verità, senza fare sfracelli di ascolti. Nonostante ciò, la fiction della prima rete di Stato, con Andrea Osvart e Giampaolo Morelli, ha un crollo e racimola solo 3.653.000 spettatori, pari a uno share del 13,34%. I due episodi dei Ris di Canale5, intitolati Il giorno del coniglio e La voce del lupo, quindi, vincono anche questa serata, conquistando una media di 4.320.000 spettatori, con uno share pari al 16,40%.

La seconda piazza del podio viene conquistata da L’Isola dei Famosi 8, condotta come sempre da Simona Ventura. Il reality di Rai2, infatti, con la puntata di ieri, sfiora la vittoria, ottenendo 4.234.000 spettatori, pari a uno share del 16.29%. Ovviamente polverizzata, la concorrenza di Italia1 che, invece, ha puntato su un film, Spiderman 2, con Tobey Maguire e Kirsten Dunst, visto da 1.881.000 spettatori, con uno share pari al 7,57%.

Il martedì sera è, come di consueto, anche la serata di Giovanni Floris che, con il talk d’approfondimento politico, Ballarò ha fatto una nuova incetta di telespettatori con la puntata di ieri, in onda su Rai3, che è stata seguita con interesse da 4.166.000 spettatori, pari a uno share del 15,56%. La coppia acchiappa-ascolti formata da Bud Spencer e Terence Hill ha fatto il possibile per conto di Rete4 che, grazie al film Nati con la camicia, ha comunque tenuto compagnia a 1.899.000 spettatori, con uno share pari al 7,23%. La7, infine, con Antonello Piroso e al suo Niente di personale, riesce a racimolare 467.000 spettatori, pari a uno share del 2,09%.

Read more

La donna della domenica, seconda puntata: riassunto

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata di La donna della domenica. Dopo che la prostituta Dalia (Sara Tommasi) viene aggredita dall’assassino di Garrone. In quel luogo si trova anche Anna Carla Dosio (Andrea Osvart). A questo punto, il commissario Francesco Santamaria (Giampaolo Morelli) arriva a pensare di non potersi fidare più di lei.

Anna Carla è la principale  sospettata dell’omicidio dell’architetto Garrone,  ma tra gli altri sospettati c’è anche Massimo Camoi (Roberto Zibetti), che ha un debole per le prostitute, soprattutto per Dalia.

Read more

La donna della domenica, prima puntata: riassunto

Il commissario Santamaria (Giampaolo Morelli) indaga insieme all’agente Nicosia (Sergio Frisciano) sulla morte dell’architetto Alberto Garrone, che viene trovato morto all’interno del suo studio dal signor Baucchero. All’uomo è stato fracassato il cranio con un fallo artistico. Il commissario Santamaria è convinto che l’architetto conoscesse la sua vittima.

Il vice commissario De Palma (Ninni Bruschetta) ha appena parlato con la sorella, che non era per nulla disperata della sua morte, soprattutto dal momento che non aveva una buona opinione di lui. Si fanno possibili ipotesi su chi possa aver ucciso Garrone. Viene ritrovata una lettera scritta da Anna Carla Dosio (Andrea Osvart) ad un consulente amministrativo, il cui nome è Massimo Campo, in cui la donna gli chiedeva di uccidere proprio l’architetto Garrone.

Read more

La donna della domenica su Raiuno

Questa sera e domani su Raiuno alle 21.30 andrà in onda La donna della domenica, il film in due parti prodotto da Rai Fiction e Rizzoli Audiovisivi, ispirato al celebre romanzo di Fruttero e Lucentini pubblicato nel 1972, che venne trasposto per il cinema in un lungometraggio con Marcello Mastroianni e Jacqueline Bisset.

La miniserie, diretta da Giulio Base, interpretata da Giampaolo Morelli, Andrea Osvart, Franco Castellano, Sara Tommasi, Ninni Bruschetta, Fabrizio Bucci e Roberto Zibetti, è ambientata nella Torino del 1973: il commissario Santamaria deve indagare sull’omicidio dell’architetto Garrone, un personaggio squallido che vive di espedienti e viene ucciso nel suo studio con un fallo di pietra. Nella ricerca dell’assassino viene coinvolta Anna Carla, per aver scritto una lettera al suo amico Massimo Campi in cui afferma di voler uccidere l’architetto Garrone. Nonostante i due amici affermino di trattarsi solo di un gioco, uno scherzo, il commissario Santamaria indaga su di loro, insieme al vicecommissario De Palma e scopre, fra l’altro, l’omosessualità di Massimo, che ha una relazione con l’impiegato comunale Lello Riviera. Dopo un’indagine complessa e numerosi colpi di scena Santamaria, che inoltre si innamorerà, ricambiato, di Anna Carla, arriverà a scoprire il colpevole muovendosi tra gli ambienti della “buona società” torinese, nella piccola borghesia del capoluogo piemontese e fra i luoghi in cui e’ ambientato il libro di Fruttero e Lucentini: il Balon, mercato delle pulci, le antiche ville della collina e le gallerie d’arte dove, se capita, si vendono care anche opere false.

Read more

Claudio Lippi condurrà I love Italy, Fabrizio Bucci in La donna della domenica, Bianca Guaccerò nel biopic dedicato a Walter Chiari?

Foto: AP/LaPresse

Claudio Lippi condurrà in prima serata su Raidue I Love Italy, un nuovo programma prodotto da Marco Tombolini e Pasquale Romano per la Toro Produzioni, ispirato al format olandese I Love My Country, che ruota attorno ad una sfida tra squadre di personaggi noti che dovranno dimostrare di conoscere l’Italia. Il gioco dovrebbe andare in onda a fine dicembre (fonte Asca)

Angeli e diamanti, action comedy Mediaset ispirata a Charlie’s Angels, con Vittoria Belvedere (Chiara, la capo gruppo), Martina Stella (Giorgia), Camilla Ferranti (Laura esperta di computer) e Giulio Berruti andrà in onda su Canale 5 a Dicembre. (fonte Asca)

Read more

Il signore della truffa al via, Giampaolo Morelli e Andrea Osvart in La donna della domenica, Massimo Ceccherini in Sms, Vanessa Hessler Cenerentola

Foto: AP/LaPresse

Da domani inizieranno a Verbania (location scelta perché insolita e poco utilizzata) le riprese de Il signore della truffa, la miniserie televisiva (due puntate da cento minuti) della Artis Raiuno diretta da Louis Prieto con Gigi Proietti che vestirà i panni di un famosissimo truffatore romano deciso a redimersi che cerca di aiutare un gruppo di condomini vittime di un raggiro a causa di un’ipoteca. La commedia corale a sfondo sociale, che annovera nel cast anche Maurizio Casagrande (uno dei condomini raggirati), Francesca Chillemi (il capitano della Guardia di Finanza che cercherà di catturare i colpevoli) e Ana Caterina Morariu, andrà in onda prossimamente su Raiuno.

Massimo Ceccherini è entrato a far parte del cast di Sms Squadra molto speciale, la sitcom di Italia 1 ideata, sceneggiata e interpretata da Enzo Salvi e Mariano D’Angelo. Nelle nuove dieci puntate che andranno in onda a gennaio vedremo, in veste di guest star, anche Jane Alexander, Simona Borioni, Valentina Paoletti, Pierluigi Di Lallo e Laura Dannibale.

Vanessa Hessler sarà la protagonista di Cenerentola, la miniserie in due puntate prodotta da Lux Vide, diretta da Christian Duguay, versione riveduta e corretta della famosa favola per bembini. La Hessler sarà una cameriera che sogna di fare l’attrice nell’Italia degli anni Cinquanta.

Read more

Il peccato e la vergogna 2, Maitena, Amore e Vendetta per Mediaset, La donna della domenica e Che Dio ci aiuti per la Rai

Vanessa Incontrada sarà la protagonista di Maitena, una fiction che dovrebbe andare in onda prossimamente su Italia 1 e che verrà girata a Terni da ottobre.

Raffaele Mertes girerà per Mediavivere Amore e vendetta, una serie alla Conte di Montecristo destinata a Canale 5.

Il peccato e la vergogna avrà una seconda stagione: ad annunciarlo è Manuela Arcuri che a Tv Sorrisi e Canzoni ha detto che la serie sarà girata nel 2011.

Read more