Ascolti Tv venerdì 24 agosto 2012: NCIS vince la serata grazie a 2.100.000 spettatori

Una serata dedicata ai varietà, quella offerta ieri sera, venerdì 24 agosto, dalle due reti ammiraglie. Rai 1 ha offerto una puntata inedita del programma condotto da Pino Insegno, Me lo dicono tutti, mentre Canale 5 ha offerto un “meglio di” e materiale inedito di Zelig, presentato da Claudio Bisio e Paola Cortellesi. Il pubblico ha deciso di non premiare nessuna delle due reti ammiraglie: la prima rete di Stato ha ottenuto 2.000.000 spettatori, pari ad uno share del 12,75% mentre Canale 5, invece, è stata scelta da 1.530.000 spettatori, con uno share pari al 10,39%.

Ascolti Tv venerdì 17 agosto 2012: Me lo dicono tutti vince la serata grazie a 1.870.000 spettatori

Per quanto riguarda la serata di ieri, venerdì 17 agosto, sia Rai 1 che Canale 5 hanno voluto riproporre al pubblico varietà in replica. La prima rete di Stato conquista un risultato migliore e, con il minino indispensabile, si aggiudica la serata grazie a Me lo dicono tutti, programma con Pino Insegno, scelto da 1.874.000 spettatori, pari ad uno share del 13,03%. Canale 5, invece, ha risposto con la replica di Ale & Franz Show che ha divertito nuovamente solo 1.227.000 spettatori, con uno share pari all’8.25%.

Ascolti Tv venerdì 3 agosto 2012: le Olimpiadi di Londra 2012 vincono la serata grazie a 3.400.000 spettatori

Le Olimpiadi di Londra 2012 continuano ad interessare il pubblico e di conseguenza, permettono nuovamente a Rai 2 di avere la meglio su tutti gli altri canali. I giochi olimpici, ieri, hanno vinto la serata, totalizzando una media di 3.424.000 spettatori, pari ad uno share del 18.48%. La seconda piazza viene conquistata ancora da Rai 1 che ha riproposto la prima puntata del varietà condotto da Pino InsegnoMe lo dicono tutti. Lo show è stato rivisto con piacere da 1.950.000 spettatori, pari ad uno share dell’11.88%.

Julie Lescaut: su Rete 4 i nuovi episodi

Debutta, stasera alle 21.10 su Rete 4, la nuova stagione di Julie Lescaut, la serie tv made in France (giunta al ventunesimo ciclo di episodi inediti) che narra le vicende di una donna a capo del commissariato di un sobborgo parigino nel banlieue Clairières, che cerca di trovare il giusto equilibrio tra lavoro e la vita domestica.

Julie Lescaut, ogni mercoledì su Rete 4

Julie Lescaut è una serie tv poliziesca in onda tutti i mercoledì in prima serata alle ore 21.10 su Rete 4: la serie narra le avventure del commissario di polizia, la Julie Lescaut (Veronique Genesi) del titolo della serie, a capo di un commissariato periferico, nella banlieue parigina del Clairières.

Oltre ad essere un commissario, professionalmente affermato, Julie è anche una donna: dovrà perciò riuscire a conciliare lavoro e vita privata, riuscendo a districarsi nelle difficili situazioni di cui spesso è protagonista. Julie infatti è divorziata dal marito avvocato, con le due figlie adolescenti a carico: Sarah (Jennifer Lauret) e Babou (Joséphine Serre).

La serie, uscita per la prima volta in Francia il 9 gennaio del 1992, scritta da Alain Krief e Michèle Letellier, si compone di ben 16 stagioni per un totale di 76 episodi: ogni episodio è della durata di circa 90 minuti. La serie Tv è tratta da una serie di romanzi best-seller scritti da Alexis Lecaye mentre Didier Vasseur compone la colonna sonora.

Autunno Mediaset 2008: i programmi di Rete 4

Continuiamo a parlarvi dei programmi televisivi Mediaset (fonte Publitalia), che vedremo nel prossimo autunno, descrivendovi, come abbiamo fatto per Italia 1, la programmazione di Rete 4, improntata su soap opera e film nei giorni, ben distinta tra giorni festivi e feriali, e con l’unica grande novità data dall’eredità dei programmi sportivi di Italia 1 Controcampo e Guida al campionato.

Da Lunedì a Venerdì il mattino, si apre alle 7-30 con un telefilm ancora da definire, a cui fa seguito Charlie’s Angels (8.30), Febbre d’amore (9.30), Bianca (10.30), una edizione flash del Tg4, un altro telefilm da definire (11.35) e Detective in Corsia (12.30), che ci accompagna al Tg4 delle 13.30.

Il pomeriggio dei giorni feriali, si apre anche quest’anno con Forum sessione pomeridiana (14.00), seguito da Hamburg Dockland (15.00), la soap Sentieri (16.00), un film (16.30) e la consueta Tempesta d’amore (18.40), intervallata dal Tg4 delle 19.00. Alle 20.15 torna Walker Texas Ranger che ci introduce alla prima serata.

Il Commissario Navarro: un cult poliziesco su Retequattro

Dopo il successo televisivo di serie poliziesche di chiara ispirazione francese come Il Commissario Cordier, Il Comandante Florent, Il giudice e il commissario e Julie Lescaut, anch’essa commissario di polizia, Retequattro sta affidando da qualche settimana la sorte del proprio palinsesto, in questo caso domenicale, al Commissario Navarro, serie già trasmessa dalla Rai, a cui viene dato il non facile compito di tenere lo spettatore incollato sulla stessa rete, dopo la tensione narrativa ispirata dall’ennesima ma comunque sempre affascinante replica di un episodio del tenente Colombo, unico e inossidabile.

Riuscirà l’82enne Roger Hanin alias Antoine Navarro, a centrare la difficile impresa? Solo i dati auditel di questa mattina ce lo potranno svelare, certo è che fino ad ora, la carta calata dalla cenerentola delle reti Mediaset si è rivelata vincente, grazie una buona media di gradimento. Con la proposizione di telefilm anche d’annata sul filone poliziesco investigativo si è riusciti ad intercettare i gusti di quell’ampia fetta di telespettatori, che ogni giorno seguono sul satellite il palinsesto di Fox Crime, non a caso uno dei canali più amati del bouquet di Sky.

Il Commissario Navarro, è una serie tv per certi versi sui generis, a metà strada tra il serial televisivo e il film tv considerata la durata di ciascun episodio di circa 90 minuti, contro i tradizionali 45 -50. La serie ideata da Tito Topin e Pierre Grimblat, si può definire un cult della programmazione televisiva francese, ed è la più longeva in Europa fra quelle con storie di 90 minuti. Venne trasmessa per la prima volta da TF1 nell’ottobre del 1989 mentre l’ultimo episodio è andato in onda nell’aprile del 2007 per un totale di 18 stagioni e 106 puntate.