Ascolti Tv domenica 13 marzo 2011: Edda Ciano e il comunista vince la serata grazie a 6.400.000 spettatori

Sulla prima rete di Stato, è di ritorno, la fiction. Ovviamente, grossi guai per Canale5, oltretutto priva di Amici di Maria De Filippi. Se ricordiamo, inoltre, che nemmeno il talent show più famoso della televisione era riuscito ad impensierire più di tanto Rai1, è decisamente facile, prevedere il vincitore della serata di ieri. Il film tv Edda Ciano e il comunista si aggiudica la serata, grazie a 6.423.000 spettatori, pari a uno share del 24,74%. Un tipo di offerta, praticamente agli antipodi, invece, era presente su Canale5: chi aveva voglia di risate, ha potuto contare su Massimo Boldi e sulla commedia Matrimonio alle Bahamas che ha divertito 3.756.000 spettatori, con uno share pari al 13,19%.

Sette giorni fa, Italia1 aveva surclassato il doppio serial firmato Rai2, nonostante gli eccellenti risultati di questi ultimi. La rete giovane Mediaset, però, ha voluto essere certa di tenere alla larga gli spigolosi competitors, interpellando Fiammetta Cicogna: la puntata di ieri di Wild – Oltrenatura è stata vista da 2.657.000 spettatori, pari a uno share del 12,03%. Numeri non sufficienti, però, per battere la seconda rete di Stato: l’episodio di NCIS, intitolato L’incubo, infatti, ha raccolto 2.998.000 spettatori, con uno share del 9,66%, mentre l’episodio di Hawaii Five-O, intitolato Famiglia, ha conquistato 2.879.000 spettatori, con uno share del 9,81%.

Come oramai di consueto, si è ripetuto, anche ieri sera, il duello a distanza tra Il comandante Florent, che ha agito, come sempre, per conto di Rete4, e Riccardo Iacona. Anche dopo la serata di ieri, è proprio quest’ultimo ad aggiudicarsi il confronto diretto, con la puntata di Presa diretta, che ha interessato 2.622.000 spettatori, pari a uno share del 10,16%. La puntata di Florent, intitolata Terapia terminale, ha portato nelle casse di Rete4, solo 1.634.000 spettatori, con uno share pari al 5,97%. La7, infine, grazie ad Antonello Piroso, come sempre al timone di Niente di personale, ha racimolato 459.000 spettatori, pari a uno share del 2.17%.

Ascolti Tv domenica 6 marzo 2011: Amici vince la serata grazie a 5.200.000 spettatori

Finalmente il talent show di Maria De Filippi ha avuto l’occasione di riscattarsi da una stagione tutt’altro che esaltante, aggiudicandosi la serata televisiva, proprio la sera della finale. Il fatto che Rai1, poi, abbia dovuto rinunciare alla fiction dedicata a Tiberio Mitri, rinviata a data da destinarsi, sembrava più di un segno del destino con la prima rete di Stato, infatti, che ha dovuto rinunciare alla consueta vittoria domenicale con il film commedia Notte prima degli esami oggi, con Nicolas Vaporidis e Carolina Crescentini, che ha divertito nuovamente 4.202.000 spettatori, pari a uno share del 15,36%. L’ultima puntata di Amici, invece, che ha visto vincitori Virginio per il canto e Denny per il ballo, è stata vista da 5.206.000 spettatori, con uno share pari al 25,67%.

Una delle tante serata all serial di Rai2 si arricchisce di un nuovo prodotto. Ieri sera, dopo il consueto episodio di NCIS, intitolato Il ragno e la mosca, che ha compiuto il suo dovere, conquistando ben 2.719.000 spettatori, con uno share del 9%, è stata la volta del primo episodio in assoluto di Hawaii Five-O, intitolato Ritorno sull’isola, che ottiene un risultato soddisfacente grazie a 2.746.000 spettatori, con uno share del 9,56%. Italia1, però, tiene a dovuta distanza entrambi i serial grazie al film I fantastici 4 e Silver Surfer, con Michael Chiklis e Jessica Alba, visto da 3.231.000 spettatori, con uno share pari all’11,83%.

Si ripete anche questa settimana, la sfida a distanza tra Roberto Iacona e Il Comandante Florent. Quest’ultimo, in onda su Rete4, ottiene un buon aumento di pubblico ma non sufficiente: l’episodio intitolato Violenze coniugali è stato visto da 2.084.000 spettatori, pari a uno share del 7,72%. La consueta puntata di Presa diretta, invece, in onda su Rai3, continua a collezionare risultati eccellenti: la puntata di ieri è stata vista da 2.694.000 spettatori, con uno share pari al 10,58%. Invariato, anche l’appuntamento con Antonello Piroso su La7 che, ieri sera, con Niente di personale, ha racimolato 623.000 spettatori, pari a uno share del 2,85%.

Ascolti Tv domenica 27 febbraio 2011: Atelier Fontana vince la serata grazie a 7 milioni di spettatori

Un copione già visto più volte: la domenica, ormai, è stata presa “in ostaggio” dalla fortissima fiction targata Rai1 e, anche stavolta, per il talent show più famoso della televisione italiana, non c’è stata gara. Ieri sera, Rai1 ha fatto debuttare, con i consueti, ottimi, risultati, un’altra nuova fiction, Atelier Fontana – Le sorelle della moda, che si aggiudica la serata con estrema facilità grazie a 7.080.000 spettatori, pari a uno share del 25.96%. La semifinale di Amici, invece, condotta da Maria De Filippi e in onda su Canale5, è stata vista da 4.111.000 spettatori, con uno share pari al 19.11%, confermando una stagione, non propriamente, a livelli altissimi.

Mediaset non riesce a consolarsi neanche con la propria rete giovane, Italia1, che, al contrario di sette giorni fa, non riesce a vincere il confronto diretto con Rai2. La seconda rete di Stato, infatti, con i 2 episodi di NCIS, conquista 2.785.000 spettatori (share 9.07%) con l’episodio intitolato Tropici, e ben 2.931.000 spettatori (share 9.98%) con l’episodio dal titolo Un quadro rivelatore. Il film offerto da Italia1, invece, la pellicola thriller, Trappola in fondo al mare, con Jessica Alba e Paul Walker, non è andato oltre i 2.172.000 spettatori, con uno share pari al 7.94%.

Si ripete lo scontro diretto anche tra le terze reti: dopo la vittoria di sette giorni fa, Riccardo Iacona concede il bis, tenendo decisamente alla larga Il comandante Florent, in azione per conto di Rete4, che conquista soltanto 1.501.000 spettatori, pari a uno share del 5.37%, grazie all’episodio intitolato Doppia identità. La puntata, invece, di Presa diretta, in onda su Rai3, ha interessato ben 2.670.000 spettatori, con uno share pari al 9.97%. Per La7, invece, la domenica sera è il giorno di Antonello Piroso che, con la classica puntata di Niente di personale, riesce a racimolare 502.000 spettatori, pari a uno share del 2.23%.

Ascolti Tv domenica 20 febbraio 2011: Fuoriclasse vince la serata grazie a 6.200.000 spettatori

Il 61° Festival di Sanremo è terminato ma Rai1, evidentemente, non vuole perdere il sapore della vittoria, in attesa di sfide televisive più complicate. La fiction Fuoriclasse, con Luciana Littizzetto, continua, quindi, la striscia positiva garantita dalla roccaforte del Festival, e si aggiudica anche questa domenica sera, grazie a 6.572.000 spettatori (share 22.24%) conquistati con l’episodio intitolato Il soccorso dello psicologo, e a 5.896.000 spettatori (share 23.85%) ottenuti con l’episodio dal titolo Promossi e bocciati. Amici, il talent show di Maria De Filippi, ormai alle battute finali, ha vissuto un’edizione, durante la quale, non ha mai decollato negli ascolti. Lo dimostrano, i 4.377.000 spettatori, con uno share pari al 20.65%, ottenuti con il serale di ieri, che si arreso, nuovamente, alla fiction targata Rai.

Questa domenica sera, a mamma Rai, è mancato l’en-plein.  Se la prima rete di Stato ha messo in cassaforte l’ultima serata televisiva della settimana, Rai2 si è dovuta arrendere alla diretta concorrente Italia1. NCIS, infatti, ha conquistato 2.590.000 spettatori (share 8.06%) con l’episodio intitolato Vigilia di Natale, e 2.955.000 spettatori (share 10.07%), ottenuti con l’episodio dal titolo In gabbia. Numeri non sufficienti, però, per battere il film offerto dalla rete giovane Mediaset, Iron Man, con Robert Downey Jr. e Jeff Bridge, che vince il confronto diretto grazie a 2.819.000 spettatori, pari a uno share del 11.24%.

Dopo il testa a testa di sette giorni fa, la consueta puntata di Presa diretta, trasmissione condotta da Riccardo Iacona, tiene alla larga decisamente l’episodio de Il Comandante Florent, in azione per conto di Rete4. La trasmissione d’inchieste di Rai3 ha interessato 2.027.000 spettatori, pari a uno share del 7.69%, mentre Florent, con l’episodio intitolato Senza motivo apparente, ha conquistato 1.761.000 spettatori, con uno share pari al 6.37%. Antonello Piroso, infine, permette a La7 di racimolare 636.000 spettatori, pari a uno share del 2.83%, con una nuova puntata di Niente di personale.

Ascolti Tv domenica 13 febbraio 2011: Fuoriclasse vince la serata grazie a 5.700.000 spettatori

Come accaduto sette giorni, si è ripetuta la sfida tra il talent show di Maria De Filippi e l’ormai imbattibile fiction targata Rai1 che ha monopolizzato, ormai, la serata televisiva della domenica. La fiction Fuoriclasse, con Luciana Littizzetto, continua la sua marcia trionfale, aggiudicandosi anche questa serata grazie a 5.905.000 spettatori (share 19,90%) conquistati con l’episodio intitolato La ministra, e a 5.534.000 spettatori (share 21,91%), ottenuti con l’episodio intitolato La gita scolastica. La puntata di ieri di Amici ha fatto il possibile, permettendo a Canale5 di registrare una media di 4.115.000 spettatori, pari a uno share del 18,60%.

Una domenica nuovamente fortunata per mamma Rai che si aggiudica anche gli altri confronti diretti a partire da quello che si è consumato tra Rai2 e Italia1 con la serata dedicata ai serial della seconda rete di Stato che sconfigge la pellicola offerta dalla rete giovane Mediaset. L’episodio di NCIS inizia bene con 2.483.000 spettatori, con uno share dell’8,06%, conquistati con l’episodio dal titolo Omissione di soccorso. L’episodio di Castle fa addirittura meglio grazie a 2.712.000 spettatori, con uno share del 9,27%, ottenuti con l’episodio dal titolo Un’esperienza mortale. Il film Librarian – Alla ricerca della lancia perduta, trasmesso da Italia1 resta a debita distanza con 2.086.000 spettatori, con uno share pari al 7,54%.

Anche il confronto diretto tra le terze reti è appannaggio della tv di Stato. Riccardo Iacona, con la consueta puntata di Presa diretta, ha interessato 1.777.000 spettatori, pari a uno share del 6,75% con Il comandante Florent, in onda su Rete4 che tiene botta fino all’ultimo ma si arrende a 1.718.000 spettatori, con uno share pari al 6,19%, ottenuti con l’episodio intitolato Legami di sangue. La7, infine, ha visto il ritorno in prima serata di Antonello Piroso con il suo programma Niente di personale: la puntata di ieri sera ha interessato 549.000 spettatori, pari a uno share del 2,53%.

Ascolti Tv domenica 6 febbraio 2011: Fuoriclasse vince la serata grazie a 5.500.000 spettatori

Anche questa domenica, si è ripetuta la sfida tra le reti ammiraglie, che ha visto contrapporsi nuovamente Luciana Littizzetto e Maria De Filippi. La fiction Fuoriclasse dopo aver macinato numeri notevoli, va incontro ad un leggero calo ma, come previsto, riesce ad aggiudicarsi anche la serata di ieri: 5.703.000 spettatori (share 19.22%), per il primo episodio dal titolo Studenti a rischio, e 5.268.000 spettatori (share 21.18%) per il secondo episodio intitolato I fannulloni. Da una scuola ad un’altra, dal Liceo Caravaggio di Torino all’accademia dello spettacolo più famosa della tv, quella di Amici, di cui la puntata di ieri è stata vista da 4.192.000 spettatori, con uno share pari al 19.48%.

Vita facile anche per la serata all serial di Rai2 che batte, senza troppi patemi d’animo, il diretto concorrente: la seconda rete di Stato si aggiudica il confronto grazie a 2.743.000 spettatori, con uno share del 9.02%, conquistati con l’episodio di NCIS, intitolato L’ostaggio, e a 2.757.000 spettatori, con uno share del 9.39%, ottenuti con l’episodio di Castle, dal titolo Doppiamente morto. La pellicola offerta da Italia1, invece, non riesce ad impensierire troppo la corazzata di Rai2: il film commedia Tutti pazzi per l’oro, con Kate Hudson e Matthew McConaughey, non riesce ad andare oltre i 2.070.000 spettatori, pari a uno share del 7.84%.

Confronto diretto invariato, anche per quanto riguarda le terze reti: le inchieste di Riccardo Iacona, conduttore di Presa diretta, in onda su Rai3, trovano l’interesse di ben 2.590.000 spettatori, pari a uno share del 9.88%, con Il comandante Florent, assoldato da Rete4, che non riesce a tenere il passo: l’episodio di ieri, intitolato Vendetta privata, si è fermato a 1.922.000 spettatori, con uno share pari al 6.93%. La7, invece, per i suoi telespettatori, aveva in serbo uno speciale di In onda, condotto da Luca Telese e Luisella Costamagna, che ha interessato 926.000 spettatori, pari a uno share del 3.1%.

Ascolti Tv domenica 30 gennaio 2011: Fuoriclasse vince la serata grazie a 6 milioni di spettatori

Dopo l’esordio scoppiettante di sette giorni, la nuova fiction di Rai1, Fuoriclasse, con Luciana Littizzetto, concede il bis e si aggiudica la serata grazie a 6.276.000 spettatori (share 21,01%) conquistati con l’episodio intitolato I pagellini, e 5.874.000 spettatori (share 23,04%), ottenuti con l’episodio dal titolo Gli ispettori. Che la fiction targata Rai abbia ormai monopolizzato la domenica sera, non è certo una novità, se ne sarà fatta una ragione anche Maria De Filippi, che con i suoi Amici, non ha potuto fare granché per contrastarlo. La quarta puntata del talent show di Canale5, caratterizzata dalla presenza di molti big musicali italiani, cresce negli ascolti ma si è dovuta fermare a 4.391.000 spettatori, con uno share pari al 20,04%.

Dopo il testa a testa della scorsa domenica, Rai2 riesce a battere Italia1 grazie alla serata dedicata ai serial che ottiene eccellenti risultati, davanti ai quali, la rete giovane Mediaset ha dovuto abbassare la testa. Per Rai2, 2.694.000 spettatori, con uno share dell’8,84%, hanno seguito l’episodio di NCIS, intitolato La talpa, mentre 2.727.000 spettatori, con uno share del 9,19%, hanno visto anche l’episodio di Castle, dal titolo Al cuore non si comanda. Italia1 si è affidata a John Travolta e Tim Allen, o meglio, agli Svalvolati on the road, che hanno conquistato 2.286.000 spettatori, con uno share pari all’8,25%.

Al posto di Michele Mirabella, su Rai3 tornano le inchieste di Riccardo Iacona e di Presa diretta e i risultati d’ascolto della terza rete di Stato migliorano: 2.193.000 spettatori, pari a uno share dell’8,13%. Il comandante Florent, su Rete4, anche con un diverso competitor, perde nuovamente lo scontro diretto, con l’episodio intitolato Fuga mortale, che ha interessato 1.874.000 spettatori, con uno share pari al 6,71%. La7, invece, con il film d’azione Point break, con Keanu Reeves e Patrick Swayze, racimola 555.000 spettatori, pari a uno share del 2,24%.

Ascolti Tv domenica 23 gennaio 2011: Fuoriclasse vince la serata grazie a più di 7.400.000 spettatori

Il cambio di programmazione e il pronto intervento di cinque big musicali reduci dai talent show ha leggermente giovato a Maria De Filippi ma non abbastanza. La fiction targata Rai1, infatti, da qualche mese a questa parte, ha letteralmente monopolizzato la domenica, inanellando una nuova vittoria ai danni di Canale5 che, nonostanti gli sforzi, ha dovuto nuovamente arrendersi. La nuova fiction, Fuoriclasse, con Luciana Littizzetto, si aggiudica la serata grazie a ben 7.983.000 spettatori (share 27,41%), per l’episodio intitolato La candidata, e 6.902.000 spettatori (share 28,30%), per l’episodio dal titolo La vendetta di Lobascio. La terza puntata di Amici, che ha visto l’eliminazione di Diana, si è fermata a 4.093.000 spettatori, con uno share pari al 19,52%.

Privo di Fiammetta e del suo collaudatissimo Wild – Oltrenatura, gli ascolti di Italia1 non si sono raffreddati affatto, anzi, tra la rete giovane Mediaset e i serial di Rai2, si è aperto un vero testa a testa. L’episodio di NCIS, intitolato La resa dei conti, ha appassionato 2.686.000 spettatori, con uno share dell’8.96%, mentre l’episodio di Castle, intitolato Un covo di ladri, è stato visto da 2.723.000 spettatori, con uno share del 9.43%. La rete giovane Mediaset, invece, si è affidata a Bruce Willis e al film Die Hard – Vivere o morire, un vero grido di battaglia che ha portato a 2.724.000 spettatori, con uno share pari al 10.81%.

Per l’ultimo scontro diretto, il servizio pubblico la spunta sul serial: Rai3, con l’ultima puntata di Elisir, il programma di Michele Mirabella che ha interessato 1.743.000 spettatori, pari a uno share del 6.43%, vince, infatti, il confronto con Rete4 che, affidandosi a un episodio de Il comandante Florent, intitolato Donne d’occasione, ha conquistato 1.515.000 spettatori, con uno share pari al 5.56%. Per la piccola La7, un grande film, Ben Hur, con Charlton Heston e Jack Hawkins, che è stato rivisto con piacere da 561.000 spettatori, pari a uno share del 2.68%.

Ascolti Tv martedì 11 gennaio 2011: Eroi per caso vince con quasi 5 milioni di spettatori, Amici superato anche da Ballarò

La seconda parte di Eroi per caso ha vinto la sfida della prima serata di ieri: la fiction di Raiuno con Flavio Insinna e Neri Marcorè è stata seguita da 4,98 milioni di telespettatori (18,32% di share) superando così la diretta concorrenza della prima puntata di Amici 10, che è stata vista da 4,04 milioni di telespettatori ottenendo uno share migliore (19,32%). Il talent show di Maria De Filippi è stato battuto anche da Ballarò: il programma di Raitre è stato scelto da 4,29 milioni di telespettatori (16,66% di share).

Italia 1 con la messa in onda di John Rambo (2,75 milioni di telespettatori e 10,17% di share) ha la meglio sulla diretta concorrente Raidue che ha proposto le repliche di Senza Traccia. Gli episodi collezionano rispettivamente: 2,13 milioni e il 7,52% di share, 2,23 milioni e l’8,19% di share, 1,94 milioni e l’8,62% di share. Rete 4 si deve accontentare di 1,49 milioni di telespettatori (5,78% di share) per Il comandante Florent, mentre su La7 Pomodori verdi fritti alla fermata del treno è stato seguito da 508mila telespettatori (2,06% di share).

Come di consueto andiamo a scoprire come hanno commentato i risultati gli uffici stampa di Rai e Mediaset.

Ascolti Tv domenica 09 gennaio 2011: Rossella vince la serata grazie a 5 milioni di spettatori

Spostare la classica trasmissione domenicale, trasferire baracca e burattini dal pomeriggio in prima serata era una sfida ostica. Al solo pensiero di trovarsi come principale competitor, l’invincibile fiction targata Rai che, specie di domenica, non ha sbagliato un colpo, il risultato di questa inedita sfida televisiva poteva essere prevedibile. La prima puntata della fiction Rossella, su Rai1, vince la serata, grazie a 5.070.000 spettatori, pari a uno share del 20,22%, mentre la prima puntata di Stasera che sera!, condotto da Barbara D’Urso su Canale5, raccoglie pochi consensi, per l’esattezza quelli di 2.516.000 spettatori, con uno share pari al 12,75%.

Una delle tante serate all serial di Rai2 si è arricchita di una nuova serie. Oltre al collaudato Castle che, grazie all’episodio intitolato La maledizione della mummia, raccoglie 2.201.000 spettatori, con uno share del 7,72%, c’è l’inedito Past life, di cui il primo episodio, dal titolo Un’altra vita, riesce a portarsi a casa 2.302.000 spettatori, con uno share del 8,49%. Il programma Wild – Oltrenatura, condotto da Fiammetta Cicogna, raccoglie sempre notevoli consensi, nonostante finisca oltre la mezzanotte: il programma di Italia1 si prende la soddisfazione anche di superare la “sorella maggiore” Canale5 e si aggiudica lo scontro diretto grazie a 2.683.000 spettatori, con uno share pari al 13,09%.

Servizio pubblico, nel vero senso del termine, in onda su Rai3, grazie a Michele Mirabella e al suo programma storico, Elisir, che, anche ieri sera, ha informato 1.908.000 spettatori, pari a uno share del 7,47%. Battuta la concorrenza timida de Il Comandante Florent, in onda su Rete4, che, con l’episodio intitolato Rapimento e riscatto, non riesce ad andare oltre 1.362.000 spettatori, con uno share pari al 5,36%. Su La7, spazio per una pellicola: il film drammatico, Amore senza confini, con Angelina Jolie e Clive Owen, racimola 596.000 spettatori, pari a uno share del 2,69%.

Ascolti Tv lunedì 24 maggio 2010: Tutti Pazzi per Amore 2 batte Il viaggio di Italia’s Got Talent

L’ultima attesissima puntata di Tutti pazzi per amore 2 ha la meglio su Il viaggio di Italia’s Got Talent: la fiction di Raiuno, interpretata da Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova, ha chiuso con 5.463.000 telespettatori e il 20,37% di share nell’episodio, Quando due si lasciano e 5.583.000 spettatori, share 24,02% in Love is in the air.

Lo speciale del talent di Canale 5 con le esibizioni più esilaranti della prima stagione, condotto da Simone Annicchiarico e Geppi Cucciari, con la partecipazione dei tre giurati, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti, ha totalizzato 3.540.000 telespettatori, share 16,87%. Su Italia 1, resiste il film in prima visione, A dangerous man – Solo contro tutti con Steven Seagal, visto da una media di 2.838.000, share 11,05%.

Ascolti Tv lunedì 17 maggio 2010: Italia’s Got Talent batte Montalbano

Canale 5 si è aggiudicata la sfida del lunedì sera è vinta da con Italia’s Got Talent: la finale, condotta da Simone Annicchiarico e Geppi Cucciari con la partecipazione dei giudici Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti, e vinta da Carmen Masola contro Federico Fattinger, è stata vista da 5.879.000 telespettatori e il 27,22% di share. L’episodio in replica de Il commissario Montalbano, Par Condicio con Luca Zingaretti ha ottenuto 5.353.000 telespettatori, share 20,01%.

Sulle altre reti nazionali, da segnalare su Raidue un discreto riscontro per Voyager di Roberto Giacobbo che nella puntata dal titolo Petra la città dimenticata, si è attestato attorno a 2.088.000 telespettatori (share 8,02%). Un pò meglio il film d’azione di Italia 1, Sfida tra i ghiacci, con Steven Seagal, che ha appassionato 2.308.000 spettatori (share 8,91%).

Il comandante Florent, ogni lunedì su Rete 4

Ogni lunedì su Rete4 alle 21.10, va in onda la serie tv francese, che ha appassionato anche noi del Belpaese, ovvero Il Comandante Florent.

La serie, oltre ad essere una delle più viste in Francia ha, all’interno del cast, attori dispessore come Philippe Leroy, nei panni del padre del Commissario, Pierre Marie Escourrou e Franck Capillery.