Fabrizio Corona e le foto del Papi, Emma Marrone fa discutere, Federica Panicucci rischia la pelle

di Fabio Morasca Commenta

Non c’è due senza tre. Per la terza settimana consecutiva, Fabrizio Corona ha caratterizzato in parte anche questa domenica e gli argomenti sono stati i medesimi delle scorse puntate: i festini del premier, con l’esistenza di presunte foto compromettenti, e la sua discussa presenza al Festival di Sanremo.

La puntata di oggi di Domenica Cinque, nella fattispecie la prima parte dedicata alla cronaca, curata da Claudio Brachino, si prevedeva spumeggiante. Durante la settimana, infatti, Corona ha annunciato che, durante la puntata del contenitore domenicale di Canale5, avrebbe mostrato alcune foto ritraenti il premier Silvio Berlusconi nelle sue, tanto discusse, feste nella villa di Arcore. Chi si aspettava, però, il premier nudo abbarbicato per scommessa su un lampadario di cristallo Swarovski o intento a fare un trenino strategico tra le gemelle De Vivo è rimasto prevedibilmente deluso: la foto, come ampiamente scontato, non mostra nulla di compromettente.

Una foto fuori fuoco, con protagonista il premier, in secondo piano dietro una torta gigante: insomma, lo scatto tanto scabroso ha più l’aria di essere un’immagine immortalata per sbaglio con la modalità autoscatto attivata distrattamente. Quello che ne segue è un altrettanto prevedibile condanna alla politica “da buco della serratura” con Fabrizio Corona che accusa i giornalisti politici di fare gossip, prendendosi altri, inaspettati, applausi da parte di un pubblico di Canale5 sempre più pro-Fabrizio.

I giornalisti presenti in trasmissione non ci stanno: uno come Fabrizio Corona, che sulla privacy altrui ha costruito il suo impero, non può dare lezioni di morale. Fabrizio, però, ha sempre la risposta pronta:

Posso essere indagato, posso avere una pistola in casa ma finchè sono innocente potrò sempre dare lezioni di morale.

Ah, beh, se hai una pistola in casa, per quel che ci riguarda, puoi fare tutto quello che vuoi…

Durante l’Arena di Massimo Giletti, invece, a tenere banco è il Festival di Sanremo: anche qui, Corona, nella parte finale del talk, diventa protagonista con la solita domanda riguardante la sua presenza a Sanremo. Durante la tramissione radiofonica di Alfonso Signorini su RMC, Fabrizio Corona ha annunciato che si recherà al Festival.

Se il fidanzato “scomodo”, in realtà, non sembra, poi, nuocere più di tanto all’immagine di Belen Rodriguez, lo stesso non si può dire per la cognatina, Cecilia Rodriguez, epurata dalla Rai, per alcuni sms pubblicati da qualche quotidiano che l’hanno ritratta come fosse una escort. Una brutta storia che Fabrizio non tarda a definire:

VER-GO-GNO-SA!

Argomento Sanremo: Emma Marrone, favorita al Festival di Sanremo e inaspettata testimonial d’eccezione del corteo Se non ora, quando, è il principale argomento di discussione. Mario Luzzatto Fegiz è sicuro della vittoria di Emma con i Modà: a dargli la sicurezza è il fatto che la casa discografica del gruppo è supportata da 3 network che possono disporre di ben 150 linee telefoniche uscenti. La spiegazione tecnica è talmente esaustiva al punto tale che al giornalista non resta altro che puntare almeno mille euro alla Snai.

Emma non le manda a dire: dopo aver spiegato, in un’intervista a L’Unità, le ragioni che l’hanno spinta a sostenere il corteo a favore della dignità delle donne, la cantante salentina non bada troppo alle chiacchiere:

Non m’importa nè di Mario Luzzatto Fegiz, nè di Pinco Pallino, nè di Cip e Ciop…

Inutile sottolineare quanto Luzzatto Fegiz abbia gradito, dopo decenni di carriera, il paragone con i due scoiattolini. Successivamente, il direttore artistico di Sanremo, Gianmarco Mazzi, conscio della figura di “menta” di sette giorni fa, quando, in modo brusco, interruppe l’intervista telefonica con Massimo Giletti, si fa nuovamente sentire in diretta, sempre telefonicamente.

Giletti è cauto, parla di superospiti e mette le mani avanti:

Tranquillo Mazzi, non voglio chiederti se Andy Garcia è incinta!

Chiusi i talk principali, ecco i tre fatti salienti di questa domenica:

Federica Panicucci ha rischiato seriamente di venire a mancare in diretta televisiva. Nello spazio dedicato alla tv che fu, nella fattispecie a Non è la Rai, Alessia Gioffi, durante la sua tarantolata esibizione canora, cerca di prendere in braccio la conduttrice, che si sfracella al suolo neanche fosse un uccello del South Dakota. Quello che ne consegue è uno scenario struggente: la Panicucci che cerca di bloccare l’esibizione a tutti i costi con la Gioffi che chiede scusa in ginocchio, beccandosi anche il rimprovero di Enrica Bonaccorti.

Domani è S. Valentino, se l’amore, però, vi procura sofferenze, non scrivete lettere d’amore a Sonia Grey. Nel suo spazio di risolutrice di pene d’amore, in Domenica In Amore, la sua risposta, a un quesito di una telespettatrice, è degna della migliore delle supercazzole:

La differenza d’età è una differenza che fa la differenza.

Una perla letteraria che ha reso Luca Giurato, per un attimo, finalmente comprensibile all’Homo Sapiens Sapiens, fino a quando, dopo aver visto un’immagine di Anna Falchi, il giornalista se ne esce con un:

Ammappete!

Alfonso Signorini, intervistato dalla Panicucci, ci svela il segreto del suo stacanovismo:

Non ho due gemelli da allattare!

Mai come adesso, mi dichiaro favorevole alle adozioni gay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>