Iron Road: miniserie tv presentata al Romafictionfest

di Diego Odello 3

Oggi al RomaFictionFest è il giorno di Iron Road, la serie in concorso nella categoria Miniserie Tv, che ha dalla sua un cast di tutto rispetto (Peter O’Toole, Sam Neil, Luke MacFarlane, Sun Li e Tony Leung Ka Fai, solo per fare dei nomi) e una storia avvincente pronta ad appassionare il pubblico di tutto il mondo.

La fiction, che uscirà a Novembre negli USA, racconta la storia d’amore, ambientata nel 1880 in Cina, tra una ragazza di strada soprannominata Piccola Tigre e il figlio di un ferroviere canadese, James Nichol (Luke MacFarlane appunto).

Piccola Tigre pur di sopravvivere e ritrovare il padre disperso si finge maschio per essere assunto dalla società delle ferrovie (grazie alla sua capacità di maneggiare esplosivi) e raggiungere la Montagna d’Oro. I suoi problemi aumenteranno quando scoprirà che i suoi datori di lavoro sono dei ladri razzisti, che stanno facendo morire i suoi compaesani sulla montagna. Cosa fara James di fronte a tutto questo?


Diretto da David Wu, regista di Hong Kong che ha collaborato, tra l’altro, con il gran John Woo per Once a Thief, Iron Road è diviso in due puntate di novanta minuti l’una.

Vi rimando ad oggi pomeriggio per il commento e vi lascio lascio alle fotografie, date alla stampa dagli organizzatori del festival.


Commenti (3)

  1. Il Fiction Festival di quest’anno mi sembra particolarmente interessante. Tante novità e anticipazioni al massimo livello, e tantissime star presenti!
    Spero di trovare posto domani per vedere la presentazione di Romanzo Criminale

  2. Sembra un mattone da 100Kg più che una serietv!

Rispondi