Hard: dalla Francia la storia di una produttrice di porno

di Diego Odello 4

Hard, miniserie di 6 puntate trasmessa a maggio su Canal +, è la storia di una donna, Sophie (Nathacha Lindinger) che, alla morte del marito, scopre un’inquietante verità: i soldi che le avevano permesso di vivere agiatamente e crescere due figli, provenivano dalla produzione di film porno gestita dal marito.

Per non perdere la casa e mantenere i suoi due pargoli, Sophie decide di ricoprire il ruolo di produttore lasciato vacante dall’uomo che amava.


La serie, in concorso all’ultimo RomaFictionFest, ha vinto il premio per la migliore regia, assegnato a Cathy Verney e ottenuto una menzione speciale a Natacha Lindinger per la sua brillante prova come casalinga quarant’enne trasformata in produttrice di film porno.

Purtroppo di Hard non si ha notizia se e quando arriverà in Italia. Di certo l’argomento, anche se trattato sottoforma di commedia, può risultare ostico, ma vi posso assicurare che non presenta niente di sconcio soprattutto guardando i programmi che ci propongono le nostre reti.


Commenti (4)

  1. Qundo impareremo noi italiani ad osare qualche cosa in più nelle serietv?

Rispondi