Paolo Villaggio è scomparso, la tv ricorda il grande attore con una maratona

di Felice Catozzi Commenta

Grandissimo attore e caratterista italiano, Paolo Villaggio ci ha lasciati per complicazioni del suo diabete, ma la sua carriera è stata lungimirante

Paolo Villaggio è stato uno dei più grandi attori comici dello spettacolo italiano, ha saputo prendere il tragico della vita e trasformarlo in cinica ma irresistibile comicità: Rai e Mediaset hanno di ricordare l’attore genovese scomparso oggi con diversi appuntamenti che riportiamo dopo il salto.

Partiamo da Rai 1 che propone in prima serata alle 21.30 Fantozzi Contro Tutti, in seconda serata su Rai  2 va in onda Fantozzi Subisce Ancora, martedì 4 luglio nella mattinata di Rai 3 viene trasmesso il film Bonnie & Clyde all’Italiana.

Per Mediaset, Canale 5 propone alle 16.30 il film del 1990 Fantozzi Alla Riscossa con Milena Vukotic e Gigi Reder; in seconda serata, al posto della puntata di Top Secret (la cui messa in onda è posticipata a martedì 4 luglio) va in onda uno Speciale Tg5 in ricordo dell’attore.

Sabato 8 luglio a partire dalle 11.30, Iris presenta una maratona dal titolo Paolo Villaggio – Non Solo Ragioniere che comprende tutti i film non-fantozziani da lui interpretati nel corso della carriera. 9 titoli: Com’è Dura l’Avventura; Le Comiche; Le Nuove Comiche; Un Bugiardo in Paradiso; Fracchia, La Belva Umana; Dove Vai in Vacanza; Sogni Mostruosamente Proibiti; Banzai; Quelle Strane Occasioni.

Inoltre, sono previsti due speciali Storie di Cinema curati da Tatti Sanguineti -dalle 19.00 e in seconda serata-  in cui il critico cinematografico intervista Paolo Villaggio su cinema, televisione e libri.

Rispondi